Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: l’anima cubana di Versace, la collezione primavera estate 2015

Sulle passerelle di Milano Moda Uomo sfila la collezione Versace Uomo per la prossima primavera estate 2015, l‘anima di Cuba e le strade dell‘Havana portano energia e colore. Tutte le immagini sono su Style & Fashion

Sulle passerelle di Milano Moda Uomo sfila la collezione Versace Uomo per la prossima primavera estate 2015, l‘anima di Cuba e le strade dell‘Havana portano energia, colore e più di ogni altra cosa quell‘aria sofisticata e rilassata.

ll movimento dei tessuti conferisce ricchezza: crepe di seta o di lana per completi e blouson e jersey di seta per i trainer pants. Vestire è sinonimo di libertà, formale vuol dire relax: i completi si indossano con T-shirts: gli shorts sartoriali sono la scelta naturale anche in città; il completo monopetto con giacca a un bottone si trasforma in tuta.

Lo spirito delle strade dell‘Havana appare su giacche di macramè ricamato e si intravvede tra i patchwork delle giacche di pelle; i graffiti della street-art cubana prestano i colori alle stampe e ai disegni jacquard. La maglieria estiva è pura freschezza: i cardigan hanno lavorazioni calate, a crochet di maglia sottile oppure a rete di cotone e lurex.

Pelle e denim, ovvero le icone Versace, diventano ancora più potenti: le giacche di denim bianco hanno spalle imponenti; i bikers di pelle nera mostrano maniche aperte trattenute da stringhe. Il jeans sono profondamente elaborati: i modelli bianchi vengono tagliati e ricamati con fettucce dall‘aspetto barocco; quelli neri sono tagliati al laser con un procedimento di usura fatta a mano.

Costumi e underwear, rigorosamente bianchi, riportano motivi dell‘Antica Roma e sono indossati con toghe e drappeggi creati con le lenzuola Versace. Borse da picnic contengono l‘homewear Versace mentre la passerella celebra l‘estetica di Versace Home con le sedie Vanitas, i piatti Medusa e i cuscini di seta. I dettagli, ovviamente, sono tutto: bracciali di catene con Meduse, collane dorate, cavigliere e medaglioni con miniature delle bottiglie dei profumi Versace.

“Dell‘uomo Versace amo da sempre la libertà, la sicurezza e più di ogni altra cosa la sua individualità” ha spiegato Donatella Versace.

SCOPRITE QUI TUTTE LE NOVITA’ DI MILANO MODA UOMO

SEGUITE IL LIVE SOCIAL DALLE SFILATE DI MILANO MODA UOMO SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: l

Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: l’anima cubana di Versace, la collezione primavera estate 2015

LEGGI ANCHE

Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: Giorgio Armani ospita la sfilata di Christian Pellizzari

I Video di Pinkblog