Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: le mappe d’arte di MSGM, la collezione primavera estate 2015

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la collezione primavera estate 2015 di MSGM, che per la prossima stagione si ispira alle mappe d’arte di Alghiero Boetti, ai suoi arazzi ricamati, il suo modo libero e irriverente di usare le parole. Tutte le immagini sono su Style & Fashion.

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la collezione primavera estate 2015 di MSGM, che per la prossima stagione si ispira alle mappe d’arte di Alghiero Boetti, ai suoi arazzi ricamati, il suo modo libero e irriverente di usare le parole.

MSGM presenta un Teddy Boy Grunge, che gioca con termini dal sapore U.S. anni ‘50 e ‘60 e veste una silhouette tipicamente anni ’80. Ananas e Cactus sono rubati alla natura e diventano stampa, ricamo e maglieria. Le felci sono rubate all’arredamento e diventano abbigliamento. Ma tutto può convivere insieme, anche in un solo pezzo: e così le felci sono rotte dalle bandiere e le bandiere sono rotte da nastri segnaletici optical black&white..

I cactus sono su canvas e batista, le felci sono su popeline croccante e su flanella di lana, il pois è su tela di cotone, il piede de poule su lino. Le righe sono rugby multicolor su felpa, le bandiere optical su nylon, il vichy è macro su polo piquet e ad intarsio su maglieria. La polo è la nuova camicia, la camicia è la nuova felpa e la casacca di cotone la nuova tshirt.

Pantaloni larghi con pinces e maglie over spalla scesa. Camicie box e maxi bermuda boxer, il tutto gioca su una palette di colori: rosa, malva, azzurro, turchese, giallo. E beige, blu, militare e nero.

SCOPRITE QUI TUTTE LE NOVITA’ DI MILANO MODA UOMO

SEGUITE IL LIVE SOCIAL DALLE SFILATE DI MILANO MODA UOMO SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: le mappe d

Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: le mappe d’arte di MSGM, la collezione primavera estate 2015

LEGGI ANCHE

Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: Giorgio Armani ospita la sfilata di Christian Pellizzari

I Video di Pinkblog