I costumi della prossima estate sono di pelle di pesce

Pensate sia fuori stagione parlare di costumi? La moda, si sa, ha tempi un po’ anticipati rispetto alle stagioni, ma per parlare di bizzarrie c’è sempre spazio anche nel bel mezzo dell’inverno. Pare che un marchio americano, Angie and Penny's Designs, abbia messo a punto una serie di costumi da bagno e di accessori correlati prodotti in pelle di… pesce.

Sembra assurdo eppure non è poi così peregrina l’idea di utilizzare un materiale che per certo è idrorepellente e per natura destinato all’acqua. Non so immaginare la resa sulla pelle e a dirla tutta mi fa anche un po’ impressione il pensiero di indossare un pesce, o quel che ne rimane.

Gli animalisti andranno certo su tutte le furie, e non a torto. Chi l’ha creato rassicura sul comfort garantito da capi realizzati con pelle di Tilapia, questo il pesce prescelto. Il prezzo di un bikini sul sito ufficiale è di 84 dollari. Vedremo se farà furore la prossima estate o se non rimarrà solo un vezzo modaiolo destinato a finire nel silenzio.

Via | Racked

  • shares
  • Mail