Festival Cinema Venezia 2014: Jaeger-LeCoultre celebra la creatività e l’arte cinematografica

Dal 27 agosto al 6 settembre 2014, Jaeger-LeCoultre parteciperà attivamente ai momenti salienti della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia e rivelerà al pubblico la sua nuovissima collezione Hybris Aristica e rende omaggio all’ingegno creativo dei registi attraverso il premio Glory to the Filmmaker Award.

Dal 27 agosto al 6 settembre 2014, Jaeger-LeCoultre parteciperà attivamente ai momenti salienti della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia e rivelerà al pubblico la sua nuovissima collezione Hybris Aristica, composta da dodici segnatempo preziosi ed esclusivi che simboleggiano la più alta maestria orologiera della Grande Maison.

Jaeger-LeCoultre rende omaggio all’ingegno creativo dei registi attraverso il premio Glory to the Filmmaker Award alla Mostra di Venezia. Il premio viene conferito ad una personalità che ha dato un “contributo fortemente innovativo al cinema contemporaneo” durante una speciale cerimonia di premiazione organizzata dalla Biennale di Venezia. Fra i vincitori delle edizioni passate figurano Ettore Scola nel 2013, Spike Lee nel 2012, Al Pacino nel 2011, il regista indiano Mani Ratnam nel 2010, Sylvester Stallone nel 2009, Agnès Varda e Abbas Kiarostami nel 2008 e Takeshi Kitano nel 2007.

Jaeger-LeCoultre rinnova, per il quarto anno consecutivo, il suo sostegno a favore di Emergency, l’organizzazione umanitaria ONG che da 20 anni offre cure mediche di emergenza alle vittime civili dei conflitti. Il 28 agosto verrà organizzato un red carpet d’effetto, in cui ospiti d’eccezione si riuniranno per celebrare insieme il ventennale dell’associazione.

Al termine della Mostra, durante la cerimonia di premiazione, Jaeger-LeCoultre offre il suo leggendario orologio Reverso ai vincitori della Coppa Volpi come migliore interpretazione femminile e maschile e al vincitore del Leone d’Oro. I tre orologi personalizzati saranno caratterizzati dall’incisione laccata di un leone, il simbolo di Venezia, realizzato a mano secondo le più raffinate tradizioni, con l’iscrizione “71. Mostra”.

Jaeger-LeCoultre continua a rafforzare i suoi legami con la città lagunare, annunciando una nuova iniziativa volta a sostenere un luogo esclusivo dedicato all’arte. Jaeger-LeCoultre sta iniziando un programma di restauro, della durata di tre anni, di un monumento storico molto caro ai veneziani: la “Scuola Grande di San Rocco”, la confraternita resa unica dalle creazioni del pittore Tintoretto.

LEGGI ANCHE

Festival di Venezia 2014: le celebrities attese, la giuria, i film in concorso, madrina Luisa Ranieri

Festival Venezia 2014: il nuovo Premio Persol celebrerà una leggenda del cinema internazionale

I Video di Pinkblog