• Moda

Sfilate Milano Moda Donna settembre 2014: il minimal colorato di Cividini, collezione primavera estate 2015

Sfila sulle passerelle di Milano Moda Donna la collezione primavera estate 2015 di Cividini, una costruzione estetica che fonde tre elementi fondamentali per lo stile del brand: minimale nel design, soft nelle decorazioni e ricercato nelle lavorazioni artigianali. Le immagini sono su Style & Fashion

Sfila sulle passerelle di Milano Moda Donna la collezione primavera estate 2015 di Cividini, una costruzione estetica che fonde tre elementi fondamentali per lo stile del brand: minimale nel design, soft nelle decorazioni e ricercato nelle lavorazioni artigianali.

Questi elementi si vestono di una nuova versione cromatica piena di energia, senza dimenticare la raffinatezza, indispensabile, dei mezzi toni e dei colori naturali. L’energia del blu Klein si contrappone alla delicatezza del azzurro cielo, la forza del rosso tulipano si ingentilisce accostandosi al rosa mentre il tutto si stempera negli eterni neutri maison come il grigio polvere e il sabbia bagnata.

Lampi di oro, argento e canna di fucile, ottenuti con l’impiego di lamine piazzate, rendono i neutri nuovi e pieni di vitalità. Il design si manifesta minimale nelle forme leggermente allungate ad A, qualche volta sono squadrate, a scatola, mentre assumono qui e là dimensioni over size pur senza rinunciare a definire la linea, sempre attenta alle forme del corpo.

Le decorazioni, siano esse ad aerografo, acquerello, dipinte a mano o applicate con moderne tecnologie di termosaldatura, sottolineano il taglio minimale della collezione pur introducendo dei ritocchi funny all’estetica rigorosa di Cividini.

La giustapposizione della maglia con il tessuto rinnova l’aspetto di evergreen come il caban, il k-way ed il bomber mentre rende il piumino extra light, grazie anche all’uso di colori come il cammello chiarissimo ed l’azzurro nuvola, un irrinunciabile must have di primavera.

Le maglie high gauge, in cotone super leggero per le temperature estive, hanno modelli semplici arricchiti da dettagli di tessuto plissè. Il tricot invece sviluppa il progetto Fatto a Mano (maglie realizzate su vecchie macchine di maglieria a mano) anche nella versione estiva con filati tecnici dall’aspetto tricot ma dal peso extra light, filati dall’aspetto e dalla mano carta e fettucce di cotone ritorte a serpentina oltre a cordonetti di cotone e poliammide metallizzato.

QUI potete leggere lo Speciale Milano Moda Donna

Il live social su Instagram Blogomagazine, Twitter, Facebook

Sfilate Milano Moda Donna settembre 2014: il minimal colorato di Cividini, collezione primavera estate 2015

Sfilate Milano Moda Donna settembre 2014: il minimal colorato di Cividini, collezione primavera estate 2015

LEGGI ANCHE

Furiosa Fendi Kasia Smutniak: la testimonial a La Rinascente per le sfilate di Milano Moda Donna

Sfilate Milano Moda Donna Settembre 2014: Stefania Bandiera nuovo direttore creativo di Les Copains

Fashion Film Festival Milano 2014: al via la prima edizione durante le sfilate di Milano Moda Donna

Sfilate Milano Moda settembre 2014: Elisabetta Franchi debutta in passerella con la primavera estate 2015

Sfilate Milano Moda settembre 2014: Giorgio Armani ospita Angelos Bratis negli spazi dell’Armani/Teatro

I Video di Pinkblog