• Moda

Sfilate Milano Moda Donna settembre 2014: l’urban style di Just Cavalli, collezione primavera estate 2015

La donna Just Cavalli per la prossima primavera estate 2015, che ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Donna, danza con vibrazioni positive e lampi di romanticismo. Tutte le immagini sono su Style & Fashion

La donna Just Cavalli per la prossima primavera estate 2015, che ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Donna, danza al ritmo della vita, in un’isola dell’immaginario dove Roberto Cavalli invita i giovani a condividere la propria storia di moda. Special guest nel front row: Gaia Weiss, Pixie Lott e Oliver Cheshire, Mary Charteris, Florrie, Ella Eyre e Melissa Satta.

Vibrazioni positive e lampi di romanticismo caricano di energia la scena, scrivendo sugli abiti messaggi d’amore e di pace, attraverso microfantasie che riproducono i simboli di un’intramontabile controcultura. Si è così rapiti dal desiderio di prendere un aereo per fuggire sull’isola felice.

L’eleganza di abiti e giacche dal taglio urbano incontra la leggerezza di camicie e gonne mini dalle linee coraggiose e femminili, trasformando la silhouette della donna nella protagonista di un concerto a cielo aperto, in cui ogni frequenza esalta i dettagli.

Minuscole margherite, cuori, gigli e piccole farfalle dominano i disegni degli abiti, in cui il cromatismo di pittorici pois diventa brillante movimento, creando spot di luce che concedono spazio a corpi e materiali, accostati con assonanza. Le forme slim e lineari dei pantaloni vestono di femminilità il corpo, mentre nell’immaginario le controbattute musicali sono eseguite dalle trasparenze degli chiffon per abiti e gonne plissettate. Acuti di questa moderna partitura divengono dunque le borchie dei biker, rielaborate come perle luminose per seguire l’anima armonica della collezione.

Le texture miniaturizzate delle stampe animalier scandiscono il battito vivace con cui i capi conquistano il grande palco dove prende vita una brillante sinfonia di colori: avorio, celeste e rosa, si alternano al bianco e al nero, accompagnati da rosso, azzurro, giallo, viola e verde smeraldo.

Chiffon e cotoni jacquard costruiscono colli a bavero e gonne a balze, stampe disegnano giacche e maglieria, pelle per i pantaloni e gli intarsi, portando in scena una sensuale melodia in cui si mixano storie di stile e immagini di vita provenienti da ogni angolo di mondo. Ispirazioni e visioni rinnovano volumi e grafismi, incidendo il sogno di una collezione che vuole parlare di libertà e di amore universale.

QUI potete leggere lo Speciale Milano Moda Donna

Sfilate Milano Moda Donna settembre 2014: l

Sfilate Milano Moda Donna settembre 2014: l’urban style di Just Cavalli, collezione primavera estate 2015

LEGGI ANCHE

Furiosa Fendi Kasia Smutniak: la testimonial a La Rinascente per le sfilate di Milano Moda Donna

Sfilate Milano Moda Donna Settembre 2014: Stefania Bandiera nuovo direttore creativo di Les Copains

Fashion Film Festival Milano 2014: al via la prima edizione durante le sfilate di Milano Moda Donna

Sfilate Milano Moda settembre 2014: Elisabetta Franchi debutta in passerella con la primavera estate 2015

Sfilate Milano Moda settembre 2014: Giorgio Armani ospita Angelos Bratis negli spazi dell’Armani/Teatro