Le coppie gay molto meglio di quelle etero

Ora, magari, qualcuno dei nostri amati lettori avrà qualcosa da ridire, nella ragione o nel torto, ma sapete come vanno queste cose quando si parla di contrapposizioni tra noi e gli eterosessuali e ancor di più se si tratta di rapporti. Il fatto è che la scienza, dopo tanti sberleffi e il trattarci da malati,

Ora, magari, qualcuno dei nostri amati lettori avrà qualcosa da ridire, nella ragione o nel torto, ma sapete come vanno queste cose quando si parla di contrapposizioni tra noi e gli eterosessuali e ancor di più se si tratta di rapporti. Il fatto è che la scienza, dopo tanti sberleffi e il trattarci da malati, ora ha cambiato registro e si occupa e preoccupa di noi, qualche volta ancora a sproposito. L’ultima notizia a riguardo arriva dall’University of Illinois a Urbana-Champaign. I ricercatori di questa Università dicono che le coppie dello stesso sesso hanno un maggior grado di soddisfazione rispetto alle coppie eterosessuali. Questo accade perché c’è maggiore comunicazione. A lanciare questo studio è stato il professor Glenn Roisman con un multimetodo per determinare la qualità tra le coppie gay. Pare, secondo questo studio che le coppie gay risolvano meglio e più in fretta i conflitti tra loro, e tra gay e lesbiche, sono queste ultime a risolvere i problemi con più efficacia e sintonia, anche se lo studio non spiega i motivi di questa migliore interazione.

L’etica della parità nei rapporti di coppia, insomma, appartiene molto di più alle coppie lesbiche che non a noi maschietti ed è più lontana rispetto ai rapporti eterosessuali. In questo rapporto la fanno da padroni il romanticismo e l’intimità tra la coppia, ma anche la durata del rapporto e, finalmente, la comprensione e il rispetto reciproco qui tocca anche le coppie eterosessuali. Insomma, ci si conosce da parecchio e ci si capisce meglio, anche se gli studiosi ci dicono che nei gay esiste la praticità solida nel risolvere i problemi.

Ora, cari amici eterosessuali, non ve la prendete, in fondo si tratta di uno studio e sapete come sono questi scienziati. Roisman dice che “le coppie dello stesso sesso sono tra le più sicure”. Chissà però se in questo idilliaco studio c’è dentro anche il tradimento e le scappatelle. Sono minori o maggiori degli etero? Mah!