• Party

Swatch Milano Montenapoleone: il party per il nuovo flagship store, il concerto privato di Mika

E’ stato inaugurato con un brindisi, un concerto privato di Mika e tante sorprese Swiss Made il nuovissimo flagship store di Swatch: un omaggio divertente a Milano in uno scrigno nuovo e colorato. Tutte le immagini sono su Style & Fashion

E’ stato inaugurato con un brindisi, un concerto privato di Mika e tante sorprese Swiss Made il nuovissimo flagship store di Swatch: un omaggio divertente a Milano in uno scrigno nuovo e colorato.

La ricetta profondamente svizzera di Swatch, innovazione e qualità con un pizzico di provocazione, è tornata a dare un tocco di dinamismo e colore in via Montenapoleone, cuore dello shopping internazionale a Milano. Una giornata ricca di eventi ed emozioni che ha riunito ieri sul palcoscenico del nuovo flagship store la star internazionale della musica Mika, tanti amici di Swatch e rappresentanti del mondo del design, dello spettacolo e dello sport.

Nuovo nella concezione, accogliente, luminoso, dinamico, con un clin d’oeil alla patria di Swatch, il nuovo punto vendita milanese in via Montenapoleone 25 è stato inaugurato ufficialmente con il taglio del nastro da parte di Mika, aficionado di Swatch da tanti anni, e dal direttore creativo di Swatch, Carlo Giordanetti.

Insieme hanno accolto i numerosi ospiti per introdurli nel nuovo mondo Swatch, che racconta la storia d’amore tra lo spirito svizzero del marchio e l’identità milanese, rappresentata da un tradizionale tram arancione (ma dell’immaginaria linea 51, come il numero dei componenti dei movimenti Swatch più innovativi) che troneggia su una parete.

In questo quadro unico, tra muri intercambiabili di feltro grigio, arricchiti da tipiche decorazioni Bauernmalerei rivisitate in chiave Swatch, e dettagli rosso vivo, ecco le collezioni più attuali, disposte a parete e su ripiani ondulati per coinvolgere i clienti in un’atmosfera emozionante dove scegliere, per sé e per gli altri, diventa un gioco teatrale e divertente.

Alle 21.30 la festa Swatch si è trasferita allo SPAZIO 56 di via Savona, dove gli invitati hanno assistito al concerto privato di Mika. In tipico stile Swatch e in estensione ideale con il mondo del nuovo negozio, l’evento musicale è stato preceduto da un’immersione nel folclore svizzero grazie alla performance degli Oesch’s die Dritten, una “famiglia musicale” svizzera che ha conquistato il cuore del pubblico soprattutto grazie alla giovane Melanie, vera star d’oltralpe.

Il tempo di un selfie davanti alle gigantografie con le mucche ciao/cow, una italiana, l’altra svizzera (protagoniste anche di uno spiritoso video in cui chattano vantando i primati dei rispettivi Paesi), e Mika ha dato il via alla sua esibizione dal vivo, testimoniando un talento musicale esplosivo che va a braccetto con l‘interpretazione innovativa dei nostri tempi che Swatch da sempre propone.

Swatch Milano Montenapoleone: il party per il nuovo flagship store, il concerto privato di Mika

Swatch Milano Montenapoleone: il party per il nuovo flagship store, il concerto privato di Mika

LEGGI ANCHE

Mika 4 Swatch: una folla di fans in delirio a Milano per Mika e lo Swatch Art Special Kukulakuku

Swatch Sistem51: il nuovo orologio sbarca a Milano con un Pop Up Store esclusivo in via Montenapoleone, le foto

Swatch collezione autunno inverno 2014 2015: stile eccentrico ed effetti glitter, tutti i nuovi modelli

Swatch Carlo Giordanetti: il mio sogno uno Swatch di Marina Abramovic, l’intervista esclusiva