• Moda

Baccarat Rouge 540: la nuova firma olfattiva in limited edition creata da Francis Kurkdjian

Un colore, una cifra, una firma olfattiva è quella di Baccarat, che nel 2014 festeggia il suo 250esimo anniversario scrivendo una nuova pagina della sua leggenda: Rouge 540, il nuovo profumo di Baccarat, nel quale tutto, dalla fragranza al flacone, è eccezionale. Le immagini sono su Style & Fashion

Un colore, una cifra, una firma olfattiva è quella di Baccarat, che nel 2014 festeggia il suo 250esimo anniversario scrivendo una nuova pagina della sua leggenda. Al culmine delle celebrazioni, ecco Rouge 540, il nuovo profumo di Baccarat, nel quale tutto, dalla fragranza al flacone, è eccezionale.

In solo 250 esemplari numerati, il bouquet fiorito-boisé-ambrato creato da Francis Kurkdjian riunisce tutti valori della Maison in un prezioso flacone di cristallo disegnato da Georges Chevalier, direttore artistico di Baccarat dal 1916 fino agli anni Settanta.

Realizzato dagli artigiani di Baccarat a partire da un disegno d’archivio, il flacone del profumo Rouge 540 si rivela prodigiosamente moderno grazie ad uno stile fatto di linee pure e volumi ben definiti: 500 grammi, 160 sfaccettature, 96 sul flacone e 64 sul tappo.

Mastri vetrai, intagliatori, doratrici: la lavorazione fa appello a tutte le eccellenze artigianali di Baccarat. Il nome del profumo rende omaggio a una delle tecniche faro della Maison. La temperatura di 540 gradi è quella che il cristallo deve raggiungere per ottenere il colore rouge Baccarat. Messo a punto nel 1847, questo procedimento prevede la fusione progressiva del cristallo e della polvere d’oro a 24 carati.

In omaggio al colore emblematico della Maison, il flacone è corredato da uno stilo di cristallo rosso, pensato per rinnovare il gesto antico dello scriversi il profumo sulla pelle, depositando con delicatezza alcune gocce di profumo nell’incavo del collo o dietro il lobo dell’orecchio.

“Avevo in mente un profumo grafico, condensato all’estremo” rivela Francis Kurkdjian, creatore della fragranza Rouge 540. “Un profumo che fosse al tempo stesso luminoso e denso, lieve e intenso. Capace di esprimere la natura del cristallo, che è al tempo stesso rigida e fragilissima”.

Secondo il suo creatore, il bouquet di Rouge 540 riunisce in sé più anime diverse. Strutturata e complessa come il flacone che la contiene, la nuova “firma olfattiva” di Baccarat si lascia afferrare poco a poco, aprendosi ai sensi in momenti successivi. Come un lampo d’arancia sanguigna, la nota dolce d’apertura attira a sé, rivelandole, le componenti più notturne e misteriose, dal muschio alla lavanda e alla salvia.

Il profumo Rouge 540 viene declinato anche in home fragrance.

Baccarat Rouge 540: la nuova firma olfattiva in limited edition creata da Francis Kurkdjian

Baccarat Rouge 540: la nuova firma olfattiva in limited edition creata da Francis Kurkdjian

LEGGI ANCHE

Baccarat 250 anniversario: il cocktail party e il libro Baccarat 1764 – Two Hundred and Fifty Years

Mostra Baccarat Parigi: La légende du cristal, il 250 anniversario della Maison

All images for Blogo.it credit photo by Caterina Di Iorgi

I Video di Pinkblog