Scusate se esisto film: Paola Cortellesi indossa il montone-cocoon di Schneiders Salzburg

Nelle sale italiane “Scusate se esisto” il nuovo film con Paola Cortellesi e il montone-cocoon di Schneiders Salzburg, dedicato a chi ha bisogno di autoaffermarsi. Le immagini sono su Style & Fashion

Il titolo del nuovo film di Riccardo Milani in programmazione nelle sale cinematografiche Scusate se esisto potrebbe sembrare una frase “educata” di una narrazione shakespeariana dei giorni nostri.

E’ la storia di una donna che in un paese come l’Italia, ancora maschilista e poco meritocratico, fa fatica ad affermarsi nel campo lavorativo e nonostante le infinite possibilità è costretta per vincere un concorso a fingersi un’altra persona.

Perché a volte per essere davvero se stessi è meglio fingersi qualcun’altro. La bella e brava Paola Cortellesi, affiancata da Raoul Bova, nel corso di tutta la pellicola indossa sempre il montone-cocoon con cappuccio di Schneiders Salzburg, azienda salisburghese che diffonde nel mondo le tradizioni sartoriali austriache.

Scusate se esisto è già al terzo posto nella classifica dei film più visti nel primo weekend di uscita nelle sale.

03-SCHNEIDERS-SCUSATE-SE-ESISTO-WEB

LEGGI ANCHE

AFI FEST 2014: Dolce&Gabbana sponsorizza il restauro del film Nuovo Cinema Paradiso di Tornatore

Il Ragazzo Invisibile: Sting Eyewear partner del nuovo film di Gabriele Salvatores

The Hunger Games 3 Il Canto della Rivolta: la premiere e il red carpet a Londra con Jennifer Lawrence, le foto

Come ammazzare il capo e vivere felici 2: il red carpet a Londra con Jason Bateman e Jennifer Aniston

I Video di Pinkblog