Il colore del reggiseno su Facebook per prevenire il cancro al seno

E' partito da Detroit come un gioco con un fine nobile e si è diffuso per tutto il globo nel giro di pochi giorni: si potrebbe chiamare "di che colore è il tuo reggiseno" e ha coinvolto come un virus benefico migliaia di persone. Su Facebook moltissime donne da ogni parte del mondo hanno messo nel loro status degli ultimi giorni soltanto il nome di un colore, quello del proprio reggiseno.

L'idea è partita da un gruppo di ragazze americane, con l'intenzione di sensibilizzare la popolazione femminile alla prevenzione del cancro al seno e alla lotta al tumore; il telefono senza fili (anzi, in questo caso e nell'era moderna sarebbe ormai il caso di dire "internet senza fili") ha poi fatto il resto, tanto che in Italia il messaggio di posta elettronica che invitava a partecipare al gioco recitava così:


Stiamo giocando un gioco svedese… alcuni di voi potrebbero trovarlo sciocco, ma sarà divertente:):) dovete solo scrivere il colore del reggiseno che indossate sul vostro status.. solo il colore e nient’altro! Inviate questo a tutti i vostri amici di sesso femminile.. NO UOMINI! Sarà divertente vedere come si diffonderà… e tutti gli uomini si chiederanno perché tutte le ragazze hanno un colore nel loro status FALLO EH!

Perso per strada l'obiettivo ultimo, il fenomeno ha continuato però a dilagare, finchè poi il vero scopo è tornato a galla, facendo nascere un gruppo chiamato “Contro il cancro del seno. Aggiorno il mio status con il colore del mio reggiseno”, che in tre giorni ha già raggranellato 50.000 iscritti.

Curiosità statistiche per dovere di cronaca: il colore di reggiseno più usato dalle donne nel mondo è il nero. Seguono bianco e beige, poi colori più sexy e azzardati come smeraldo, bordeaux, blu. E voi invece, care pinker, di che colore avete il reggiseno? Io in questo momento, verde militare (sarò l'unica su tutta la faccia della terra?!?)

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail