Pitti Uomo Gennaio 2015: lo stile military di Bruno Bordese, collezione autunno inverno 2015 2016

La collezione Bruno Bordese per il prossimo autunno inverno 2015 2016, presentata a Pitti Uomo 87, ha una forte impronta oro, filo conduttore di tutti i modelli. Le immagini sono su Style & Fashion

A dare risalto agli outfit del prossimo inverno sarà la collezione di scarpe della collezione autunno inverno 2015 2016 di Bruno Bordese, da anni un must have nel guardaroba maschile. L’ispirazione è quella delle divise degli ufficiali; un esercito anomalo di uomini che vengono da un’altra galassia, da un futuro lontano.

Uno stile military, differente, nel quale il punto di forza non è la mimetizzazione, ma l’esaltazione dell’Io. Scarpe che rendono protagonista, fanno emergere dal gruppo e che grazie a dettagli lucenti come una divisa intergalattica si fanno notare.

La collezione Bruno Bordese per il prossimo inverno, presentata a Pitti Uomo 87, è facilmente immaginabile ai piedi di uomini di carattere, dalla forte personalità che come ufficiali di un esercito lunare si fanno strada in un mondo ormai monocromatico. La forte impronta oro, filo conduttore di tutti i modelli, attraverso inserti e total color, esprime al meglio ciò che il Designer definisce gold sensation. Oro fuori come dentro. Oro come luce, come calore, come lusso.

L’uomo Bruno Bordese irrompe in una folla anonima. Dalle fattezze umane e quindi fedele alle sue radici, ma palesemente differente grazie alle sue capacità di vedere oltre, di essere avanti con i tempi. Queste qualità interpretative e ricettive di nuovi trend hanno reso nel corso degli anni questo brand iconico, capace di reinventarsi stagione dopo stagione, radunando intorno a sé un esercito di fedelissimi che attende i nuovi modelli e ricerca i pezzi vintage facendoli diventare pezzi da collezione.

I materiali pregiati, l’inconfondibile suola Vibram, i colori classici e fashion soddisfano stile e qualità. Nappa, nabuk, saffiano, vitello spazzolato, cavallino, metallizzato oro e inserti gold, vengono utilizzati singolarmente o combinati tra loro per creare sneakers e city shoes originali. Soprattutto in questa collezione emerge il bagaglio culturale di Bordese e il suo mondo ispirazionale.

La cura del dettaglio è infatti più che mai il focus dell’autunno inverno 2015 2016: sneakers con inserti in pelle, hidden zip, cuciture a contrasto in oro alte e basse cingono i piedi del suo uomo. Le versioni total black, white o gold esprimono forza, resistenza e al tempo stesso leggerezza. Anche le dressy ciy di ispirazione anni ’90 dalla suola carro armato in vitello spazzolato, nabuk ingrassato, pelle metallizzata gold lucida e opaca, si trasformano in pezzi di tendenza.

Military boots alla caviglia o 3/4 in nappa escono dal coro grazie alle versioni stringate, con zip o elastico laterale. A rendere questi modelli unici è la costruzione architettonica della suola realizzata a tre scanalature.

SEGUITE IL LIVE BLOGGING DAL PITTI UOMO 87 SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

SCOPRI QUI TUTTO LO SPECIALE E LE NOVITA’ DI PITTI UOMO 87

Pitti Uomo Gennaio 2015: lo stile military di Bruno Bordese, collezione autunno inverno 2015 2016

Pitti Uomo Gennaio 2015: lo stile military di Bruno Bordese, collezione autunno inverno 2015 2016

LEGGI ANCHE

Tendenze moda uomo autunno inverno 2014 2015: lo chic informale di Jacob Cohën, le foto

Tendenze moda uomo primavera estate 2015: il viaggiatore di Pomandère, le foto

Tendenze moda uomo autunno inverno 2014 2015: lo spirito ribelle di Hydrogen, le foto

Tendenze moda uomo autunno inverno 2014 2015: lo sportswear di C.P.Company, le foto

Tendenze moda uomo primavera estate 2015: il lusso sartoriale di President’s, le foto

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Pitti Uomo

Tutto su Pitti Uomo →