• Moda

Saldi Invernali 2015: le proposte moda di Jucca, Mambrini, Borbonese, Prete & Bruno, Giorgio Grati e Flogg

Prosegue il ricco speciale di Style & Fashion in occasione dei saldi invernali 2015 con una ricca serie di proposte di Jucca, Mambrini, Borbonese, Prete & Bruno, Giorgio Grati, Lella Baldi, Flogg, Valentino Orlandi, Gaudì, Gherardini, Cafè Noir e Soldini. Le immagini sono su Style & Fashion

Prosegue il ricco speciale di Style & Fashion in occasione dei saldi invernali 2015 con una ricca serie di proposte di Jucca, Mambrini, Borbonese, Prete & Bruno, Giorgio Grati, Lella Baldi, Flogg, Valentino Orlandi, Gaudì, Gherardini, Cafè Noir e Soldini.

Discreta, sofisticata, allegra, la donna pensata da Lorella Manicardi per Jucca è sinonimo di eleganza innata e senza tempo che non rinuncia ad imporre la sua personalità attraverso colori decisi e sobri al tempo stesso. La collezion mette in risalto il ritorno della tradizione sartoriale italiana evidenziata dalle finiture meticolose di cappotti, giacche e pantaloni. I capospalla vengono interpretati con panni di lana accoppiati sia scozzesi che uniti, capaci di conciliare l’aspetto rigido del tessuto, alla morbidezza della lana.

La collezione di Mambrini si caratterizza per i sandali dall’effetto bondage, gli stivali e gli ankle boots dall’effetto trompe-l’oeil vengono rieditati con materiali di pregio, con linee slanciate, con dettagli sofisticati. I materiali dalla lavorazione artigianale: il capretto, il raso, il camoscio e l’ayers si trasformano in farfalle-decoro, simbolo della griffe, ricoprono tacchi a spillo svettanti e gambali con originali stampe optical decorate a mano, si arricchiscono di applicazioni di piume bicolori e di soffici pom-pom di volpe.

La collezione di borse Borbonese sono i capisaldi della Maison, concepiti secondo nuovi codici estetici, in nappa morbida e trapuntata, e in camoscio e con la riedizione della celebre stampa O.P. (Occhio di Pernice) su camoscio, su tessuto spalmato con PVC e su nylon.

Prete & Bruno presentano una donna che sa essere sofisticata ed elegante nella propria femminilità mai ostentata, quasi nascosta, che traspare dalle forme e dai dettagli sapendosi anche divertire nell’abbigliamento. La collezione trova ispirazione tra la fine degli Anni ‘70 ed i primissimi Anni ‘80, un periodo in cui la moda lasciava spazio all’immaginazione, dove il colore tornava a dominare la scena dopo anni di declino. Cappotti oversize, dalla ampia manica con spalla scesa, si abbinano a giacche dalla spalla costruita e sostenuta dall’ovatta. La crinolina torna protagonista per sostenere e delineare deliziose gonne a bauletto che vanno a stringersi sul fondo, o per rendere frivoli e svolazzanti gli ampissimi strati degli abitini a bustier. Molti i “petit robe” che spaziano dal tubino rivisitato all’abito più costruito. Anche il pantalone trova spazio con una vestibilità a vita alta, con le pence ed ampio al fondo; abbinato al doppiopetto con collo a lancia diventa un perfetto elemento chiave per la donna che non vuole rinunciare ad essere sofisticata anche nelle occasioni di lavoro.

E’ New York con i suoi quartieri ad ispirare i moods della collezione di Giorgio Grati. Nasce da qui la spinta propulsiva per una collezione speciale nei materiali, inaspettata negli accostamenti di colore e luminosa nei dettagli che vanno dai ricami fatti a mano agli accessori in pelliccia. Una collezione dal sapore internazionale, looks rigorosi dalle linee nitide e pulite. Piccole giacche, soprabiti e cappottini minimal, monocolore e fantasie viaggiano su linee parallele. Grande estro è concesso alla maglieria che riserva innumerevoli stili e suggestioni, ed è così che la fantasia non ha freni quando la moda tricot diventa un “must”.

Giusto punto di incontro tra il punk rock degli anni ’80 ed il glam, la collezione Lella Baldi rivisita, in chiave raffinata, una filosofia votata all’anticonformismo, per dipingere una donna chic ed attuale, ricercata e intraprendente. L’influenza “punk chic” si respira in ogni dettaglio della collezione, che combina un approccio sportivo con i dettami delle ultime tendenze. Must have di stagione i tronchetti, che abbinano comodi block heel a luminosi inserti in metallo color oro ed argento, biker rider style per un look grintoso e informale, anfibi allacciati con fondo carrarmato e beatles di ispirazione english. Gli stivali, in bicolor su tacchi a stiletto o stile texano dal perfetto mix di pelle e suede, lasciano più ampio spazio a stivaletti stretch, derby man style e intramontabili décolleté, segno distintivo della più autentica femminilità.

Flogg propone gli zoccoli Franny, Roberta e Diana in morbidissimo suède cioccolato, taupe, nero e in cavallino stampa leopardo con bordo imbottito oltre a tantissime varianti di ankle boots come i Delight in suède e vacchetta e i Donna, mossi da un profilo di frange che danzano attorno alla caviglia. Décor importante della collezione, le frange caratterizzano anche i boots alti Dolly e i bootie bassi Demi e Davina con costruzione ispirata ai mocassini indiani, con tanto di cuciture artigianali e nappine. E con lo stesso favoloso fit di sempre, a tutto comfort.

Valentino Orlandi presenta una serie di borse lucide e sofisticate. Cristalli Swarovski, ricami ed applicazioni compaiono ad illuminare borse ed accessori e a sottolinearne le forme. Gli elementi classici mutano design, alleanze inedite di materiali e un registro cromatico dalle mille sfaccettature si combinano tra sovrapposizioni e lavorazioni, per una nuova collezione dalla fine artigianalità.

Femminile e allo stesso tempo rock, contemporanea ma attenta ai dettagli più classici, fashion con un DNA timeless – una collezione che trova il proprio punto di forza in un marcato gioco di contrasti, che rende la proposta accessori firmata Gaudì un alleato vincente per un total look adatto ad ogni occasione. Il plateaux, seducente ed elegante, diventa il fil rouge per la linea Debra; decolleté, ankle boots e stivali che vedono protagonista il plateaux. Tonalità neutre, arricchite da sprazzi di maculato e microsuede, sono illuminati dagli accessori signature Gaudì – il doblone logato, la zip personalizzata e il fiocco – in un gioco di continuità con la collezione borse.

La collezione di Gherardini rievoca la Venezia del Settecento e le sue dame attualizzandone il carattere attraverso la forza del colore e linee rigorose e minimali. Immancabili i colori invernali per eccellenza: nero, testa di moro e grigio nebbia si contrappongono agli accattivanti colori femminili del Softy, riportati anche sulle pelli, come il vibrante violet, il ricco Chianti, l’esuberante pea ed il quarzo bon ton che conferiscono un tocco naturale e glamour allo stesso tempo. Il tessuto Softy si rinnova anche grazie alle nuove tinte metallizzate, come il muschio. L’Archivio Gherardini ripropone gli immancabili modelli icona della Dodicidodici e le nuove rivisitazioni della Bellina e della Dodicina, proposte per questa stagione in nuovi materiali e colori.

Artigianalità è questo il focus assoluto di Cafè Noir: pellami ingrassati ad arte, pelli spazzolate e vitelli pregiati. Il brand propone una collezione ampia di calzature in grado di andare incontro alle esigenze e ai gusti di ogni donna. Ankle boots, stivali, décolleté e pump sono alcuni tra i modelli proposti all’interno della collezione. Le sneakers, in particolare, sono le grandi protagoniste di questa stagione: confortevoli e accattivanti, assumono un’allure sporty chic grazie alle suole estreme e alle preziose applicazioni in strass, micro borchie e reti metalliche.

La collezione Soldini Uomo è un perfetto connubio di stili, forme, materiali e colori: stringate, francesine, derby e classiche scarpe stile inglese con fibbia per un uomo moderno dinamico ed elegante che non rinuncia mai allo stile e che ama l’eleganza senza tempo. Mocassini classici e rivisitati proposti in numerose varianti colore e arricchiti da fibbie, frange, nappine e applicazioni per chi ama invece lo stile college e cerca un’eleganza arricchita da dettagli esclusivi e ricercati. Polacchini, ankle boots, stringate con fondo a carroarmato o in para naturale e sneakers dai colori vivaci, sono invece la scelta di chi ama un look sportivo e ha un’anima un po’ rock.

Saldi Invernali 2015: le proposte moda di Jucca, Mambrini, Borbonese, Prete & Bruno, Giorgio Grati e Flogg

Saldi Invernali 2015: le proposte moda di Jucca, Mambrini, Borbonese, Prete & Bruno, Giorgio Grati e Flogg

LEGGI ANCHE

Saldi invernali 2015: le proposte must have di Clips, Brian Atwood, Genny, Alberto Guardiani, Daniele Carlotta

Saldi Invernali 2015: consigli per lo shopping, i must have di Alberto Moretti, Carlo Pignatelli, Dondup, Brooks Brothers

Saldi Invernali 2015: i capi maschili must have da acquistare, la guida pratica per lui

Saldi Invernali 2015: al via i super sconti, la guida anti fregature

I Video di Pinkblog