Pitti Uomo Gennaio 2015: al via la manifestazione per la moda maschile, tutte le novità e le collezioni autunno inverno 2015 2016

Al via oggi a Firenze Pitti Uomo 87, la manifestazione internazionale di riferimento per la moda maschile: dall’eccellenza delle aziende del nuovo classico, alla ricerca del mondo dell’accessorio, ai brand che hanno saputo spostare in avanti la definizione di sportswear. E ancora, gli stili del menswear di domani e le nuove correnti luxury underground. Tutte le novità autunno inverno 2015 2016 sono su Style & Fashion

Al via oggi a Firenze Pitti Uomo 87, la manifestazione internazionale di riferimento per la moda maschile e i percorsi di lifestyle contemporaneo. Dall’eccellenza delle aziende del nuovo classico, alla ricerca del mondo dell’accessorio con il suo ruolo sempre più decisivo sul mercato, ai brand che hanno saputo spostare in avanti la definizione di sportswear. E ancora, gli stili del menswear di domani e le nuove correnti luxury underground, i progetti speciali dei designer di punta internazionali e le anteprime sulle collezioni donna, fino al supporto ai nuovi talenti.

Walkabout Pitti è il tema-guida dei saloni di gennaio ed esplorerà la dimensione inesauribile e sempre attuale del viaggiare a piedi. “Camminare per il piacere di farlo – dice Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine – per vedere, pensare e assaporare il mondo, da soli o in compagnia. Per sport o perché camminare – o parlarne – è di moda. Oggi più che mai espressione di lifestyle, camminare evoca anche i suoi outfit: è un inno alla multiformità tecnica, di uso e di stile dell’abbigliamento e alla centralità dei suoi accessori. Con un set design di Oliviero Baldini, la Fortezza da Basso si trasformerà in un mixed terrain di esperienze e percorsi diversi, tra i padiglioni illustrati da guide, piante geografiche, application e altri device”.

Menswear Guest Designer di Pitti Uomo 87 sarà Marni, la maison guidata da Consuelo Castiglioni che ha di recente festeggiato i suoi primi 20 anni di attività. A Firenze presenterà la collezione uomo autunno inverno 2015 2016 con una sfilata in esclusiva per Pitti al Museo Marino Marini.

Hood By Air, marchio luxury creato da Shayne Oliver nel 2006 e basato a New York, sarà il Pitti Special Guest di gennaio. Hood By Air (HBA), già apprezzatissimo dagli addetti ai lavori per l’approccio sperimentale e di rottura delle sue collezioni, realizzerà un evento speciale, nella cornice unica di Villa di Maiano.

Al Saloncino del Teatro della Pergola, Fondazione Pitti Discovery presenta Cloakroom, un’originale mise en scène ideata e interpretata da Olivier Saillard e Tilda Swinton. Il direttore del Museo della Moda Galliera di Parigi – storico e critico di moda internazionale e anche autore / attore di piéces teatrali – torna a Firenze per presentare una performance incentrata sull’abito: un’interpretazione d’autore e insieme un vero e proprio spettacolo concepito assieme a Tilda Swinton, icona di stile, musa e tra le più celebri attrici contemporanee.

Ecco alcune delle principali novità che saranno presentate a Pitti Uomo 87: Bogner presenta la collezione autunno inverno 2015 2016 insieme alle linee Bogner Leather e Bogner Shoes; in anteprima assoluta il nuovo corso di North Sails, presentata dal nuovo Ceo Eric Bijlsma di North Sails Apparel, e della collezione che interpreterà i valori di performance e tecnologia che identificano il brand, con l’aggiunta di una forte componente estetica; il rientro importante di Windsor; Colmar Originals presenta la nuova collezione autunno inverno 2015 2016 a tema Melting West; le collezioni Scotch & Soda uomo e Maison Scotch per la donna.

WP Lavori in corso presenta il lancio esclusivo a livello mondiale della collaborazione con il marchio motociclistico Ducati Motor Holding, che culminerà nel lancio della nuova Blundstone Ducati Scrambler e di Blundstone 800, lo storico boot australiano, adattato alle esigenze del motociclista; il lancio internazionale del nuovo progetto targato Fusalp, marchio storico dell’outdoor francese che guarda alla propria core identity per una collezione ski e après-ski che mixa materiali high tech con tagli perfetti e confortevoli.

Il ritorno di Tiger of Sweden, colosso della moda scandinava; il Gruppo Beach Company che presenta a Pitti Uomo i brand della sua scuderia – Refrigue, Jaggy e Elvstrom; la “prima” assoluta a Pitti Uomo di Pretty Green, marchio iconico della scena british fondato e disegnato da Liam Gallagher, ex frontman degli Oasis; il debutto in anteprima della nuova capsule collection The White Briefs by Nick Wooster, che vede l’alleanza del brand svedese di underwear con il celebre direttore creativo statunitense, buyer e icona di stile; l’ingresso di Artisan De Luxe, sofisticato progetto denim statunitense che, sotto la direzione creativa di Philippe Naouri, mixa inflessioni vintage e giapponesi a lavaggi straordinari; il lancio della nuova capsule collection “K100” disegnata da Nigel Cabourn per il marchio outdoor britannico Karrimor e il ritorno di Superdry, lifestyle brand di matrice anglosassone.

SEGUITE IL LIVE BLOGGING DAL PITTI UOMO 87 SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

SCOPRI QUI TUTTO LO SPECIALE E LE NOVITA’ DI PITTI UOMO 87

LEGGI ANCHE

Tendenze moda uomo autunno inverno 2014 2015: lo chic informale di Jacob Cohën, le foto

Tendenze moda uomo primavera estate 2015: il viaggiatore di Pomandère, le foto

Tendenze moda uomo autunno inverno 2014 2015: lo spirito ribelle di Hydrogen, le foto

Tendenze moda uomo autunno inverno 2014 2015: lo sportswear di C.P.Company, le foto

Tendenze moda uomo primavera estate 2015: il lusso sartoriale di President’s, le foto

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Pitti Uomo

Tutto su Pitti Uomo →