Pitti Uomo Gennaio 2015: le contaminazioni cromatiche delle sneakers D.A.T.E.

A Pitti Uomo 87, D.A.T.E. presenta la sua nuova collezione di sneakers per il prossimo autunno inverno 2015 2016. Le immagini sono su Style & Fashion

A Pitti Uomo 87, D.A.T.E. presenta la sua nuova collezione di sneakers per il prossimo autunno inverno 2015 2016 che evidenzia una ricerca stilistica sempre più tesa a una sperimentazione che esplora le ultime tendenze del fashion e i nuovi materiali, mixando con audacia pellami dal gusto classico e innovativi tessuti ipertecnici, esaltata da lavorazioni artigianali.

La duplice ispirazione di D.A.T.E. alterna proposte monocolore, esplorando una palette cromatica ispirata ai colori di una natura fredda e moderna – total black versus total white, petrolio, prugna, skin – a fantasie macro-geometriche e affascinanti interpretazioni grafiche ispirate a studi botanici d’altri tempi stampate su morbidi pellami trattati.

La parola d’ordine è contaminazione: a livello cromatico, ma anche tattile e strutturale. Superfici dello stesso colore ma di materiali differenti si alternano e si contrastano creando degli interessanti abbinamenti sensoriali che giocano con il concetto di colorblock. Ecco quindi il glitter opaco accanto al tessuto floccato dalle stampe leopard; la vernice con stampa opacizzata zig zag abbinata a una superfice tridimensionale o al neoprene con texture esagonale a rilievo.

D.A.T.E. esalta e rafforza dal punto di vista stilistico i suoi modelli: le storiche HILL nella versione alta e bassa, le running shoes dal design più sportivo BOSTON e MARS, le slip-on WING e le nuove RETRO’.

Il design essenziale diventa a tratti tecnico, evidenziato dal sapiente utilizzo di materiali innovativi quali pellami gommati, inserti termosaldati, effetti satinati, gomme tridimensionali a struttura piramidale. Particolari l’intreccio di nylon e il laminato con texture a nido d’ape. Alcune sneakers di questa collezione sono un assaggio di una modernità brillante, avanguardista e a tratti eccessiva, anche grazie ai tocchi di luce donati da pailettes cangianti, materiali catarifrangenti e lamine satinate oro e argento.

Dopo il successo della stagione estiva, D.A.T.E. ripropone il modello Ace Pollock dalla tomaia schizzata di colore come fosse una tela dipinta, proponendo nuove interessanti scelte cromatiche. Una parentesi streetstyle ispirata al mondo del Basket USA anni ’70 per alcune varianti di sneakers alte e basse HILL, dalla suola color miele e dal gusto squisitamente retrò. Altra novità introdotta per questa collezione: una francesina in pregiato pellame dal fondo montato completamente Made In Italy, monocolore dai toni classici o in una variante dagli inserti oro o argento.

SEGUITE IL LIVE BLOGGING DAL PITTI UOMO 87 SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

SCOPRI QUI TUTTO LO SPECIALE E LE NOVITA’ DI PITTI UOMO 87

Pitti Uomo Gennaio 2015: le contaminazioni cromatiche delle sneakers D.A.T.E.

Pitti Uomo Gennaio 2015: le contaminazioni cromatiche delle sneakers D.A.T.E.

LEGGI ANCHE

Pitti Uomo Gennaio 2015: Salvatore Ferragamo presenta Ferragamo’s Creations, la special limited edition per lui

Pitti Uomo Gennaio 2015: Happiness incontra Gianluca Vacchi, la capsule collection GV for Happiness

Pitti Uomo Gennaio 2015: Pinko presenta Shine baby Shine, la nuova collezione di sneaker gioiello

Pitti Uomo Gennaio 2015: l’urban style elegante di Enn+W, collezione autunno inverno 2015 2016

Pitti Uomo Gennaio 2015: il debutto della collezione Bogner Man

Pitti Uomo Gennaio 2015: i mondi del West America per Colmar Originals, collezione autunno inverno 2015 2016

Pitti Uomo Gennaio 2015: le novità Armata di Mare, Invicta, Jeckerson, Herno, Sealup, Pringle of Scotland e Panizza

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Pitti Uomo

Tutto su Pitti Uomo →