Emilio Pucci occhiali da sole 2015: il party alla Parigi Haute Couture con Poppy Delevingne e Natasha Poly

Emilio Pucci e il Gruppo Marcolin celebrano il lancio mondiale della collezione Emilio Pucci Eyewear, in occasione della Paris Haute Couture. Le immagini del party e della collezione sono su Style & fashion

Emilio Pucci e il Gruppo Marcolin celebrano il lancio mondiale della collezione Emilio Pucci Eyewear, in occasione della Paris Haute Couture. Laudomia Pucci, CEO di Emilio Pucci, insieme a Giovanni Zoppas, CEO del Gruppo Marcolin all’Ambasciatore Italiano Giandomenico Magliano, hanno accolto gli ospiti ad un cocktail seguito da una cena esclusiva, realizzata con il support di Baccarat. Musica e late drink hanno chiuso una serata indimenticabile.

Tra gli ospiti, Laudomia Pucci, Peter Dundas, Maurizio Marcolin, Raffaele Vitale, Giovanni Zoppas, Pierre-Yves Roussel, Suzy Menkes, Poppy Delevingne, Natasha Poly, Elena Perminova, Izabel Goulart, Daria Strokous, Anna Ewers, Lauren Santo Domingo, Dasha Zhukova, Bianca Brandolini, Eugénie Niarchos, Clotilde Courau, Marie-Ange Casta, Fiona Scarry, Jeanne Damas, Mia Moretti, Anouska Beckwith, Flore Bonaventura, Betony Vernon e molti altri.

Emilio Pucci presenta la nuova collezione eyewear per l’autunno inverno 2015 2016, prodotta e distribuita dal Gruppo Marcolin a seguito del nuovo accordo di licenza.

Laudomia Pucci, Amministratore Delegato Emilio Pucci, ha dichiarato: “Dall’incontro di due eccellenze italiane Emilio Pucci e Marcolin nasce questo nuovo progetto di licenza eyewear sole e vista. Questa partnership unisce creatività e knowhow, i valori del marchio con ricerca ed innovazione sotto l’ombrello comune della passione dando forma ad una collezione dalla forte personalità ed ironia. Consideriamo questo settore un business strategico e vediamo in Marcolin il partner ideale per rafforzarlo sia sotto il profilo stilistico e produttivo sia sotto il profilo della distribuzione worldwide mantenendo saldo il valore di un prodotto di eccellenza “Made in Italy”.

Giovanni Zoppas, CEO del Gruppo Marcolin, ha dichiarato: “Siamo molto lieti e onorati di iniziare la nostra collaborazione con Emilio Pucci. E’ un marchio iconico che per la sua straordinaria heritage e profonda tradizione, ricopre una posizione ben precisa nell’immaginario dei consumatori. In comune abbiamo la stessa attenzione per il design, i codici estetici ed i valori del brand: per tale motivo inserire Emilio Pucci tra i marchi del nostro portafoglio, ci permetterà di fornire qualità aggiuntiva all’universo femminile al quale già ci rivolgiamo.”

Le nuove proposte celebrano i codici estetici del marchio fiorentino interpretandone la visione creativa in continua evoluzione: contenuti di design dalla spiccata modernità, lavorazioni sofisticate e sapiente artigianalità, architetture ricercate con una grande attenzione alla qualità del prodotto, definiscono le nuove creazioni in una raffinata rievocazione di eleganza e femminilità.

Le stampe artistiche tipiche della Maison, esaltano le proposte eyewear esplorando nuance raffinate e contrasti cromatici audaci: Butterfly, una nuova stampa il cui disegno riproduce il movimento di una farfalla su uno sfondo stilizzato; dagli archivi della Maison Zadig, composta da segmenti irregolari che ricreano un vortice; Flower Power fiori stilizzati su fondo geometrico multicolor; Ribbons, caratterizzata da bordi che si muovono definendo linee semicircolari; Vivara, stampa icona del marchio Emilio Pucci, dalla quale sono stati isolati i motivi delle onde del fondo; Peonia, caratterizzata da un macro fiore dai tratti morbidi arricchiti da uno sfondo color block. Le diverse tipologie di stampe, sottolineate da un accattivante mix di materiali, esclusivi dettagli architettonici e lenti sfumate o specchiate, caratterizzano la nuova collezione per un risultato di assoluta unicità.

La linea eyewear nelle proposte sole e vista incarna alla perfezione l’anima della Maison: forme e dettagli di tendenza, in un perfetto connubio tra feeling retrò e impeccabile maestria artigianale, conquistano la donna di oggi, dinamica e sicura del proprio stile, vestendo lo sguardo attraverso una perfetta armonia di volumi e proporzioni, che rendono unico ogni modello.

Esprime un’allure di essenzialità e ricercatezza il nuovo occhiale da sole in acetato e metallo dal gusto retrò, sottolineato da una femminile struttura architettonica, movimentata da profili lievemente squadrati. In un’armonia perfetta di linee e volumi, la proposta incarna l’eleganza e la femminilità proprie di Emilio Pucci, sottolineando il legame alla Maison attraverso il dettaglio in acetato nella parte superiore del frontale dal pattern Butterfly o Ribbons.

Giochi di trasparenze caratterizzano l’iconica shape arrotondata dalla spiccata femminilità la cui anima del frontale è costruita attraverso la sovrapposizione di due cerchi in acetato che svelano la stampa Zadig ed una base metallica circolare, richiamo ad un’eleganza senza tempo. Sottile e discreto, il ponte richiama eleganti dettagli metallici posti tra il frontale e la parte iniziale delle aste, elementi che diventano espressione di un look ricercato ed esclusivo.

Perfetto connubio tra note retrò e allure contemporanea, la proposta presentata in sfilata celebra la sensualità femminile attraverso forme leggere e dettagli classici. Sinuose linee arrotondate del frontale, abbinate ad aste lineari, richiamano l’inconfondibile eleganza Seventies, rappresentando un tributo alla parte più autentica della femmDesign sofisticato per l’occhiale da vista dalla silhouette cat-eye in cui frontale ed aste si legano attraverso contrasti dei materiali. Acetato e metallo si alternano per conferire al modello un aspetto elegante e inedito, sottolineato dalla lavorazione della stampa Vivara impressa sulla parte metallica delle aste. Calde tonalità si alternano a proposte più classiche nel modello dalla discreta ed essenziale femminilità.

Si impone come must di stagione il nuovo modello dalla personalità decisa: allure glamour per l’occhiale in acetato dalla definita forma cat-eye la cui superficie è risaltata da innovativi effetti grafici. Colore pieno nella parte centrale del frontale, sfumature a contrasto o stampa effetto Butterfly sulle estremità, arricchite inoltre da una lavorazione ad effetto sfaccettato. Lo stesso gioco di opposizioni movimenta anche le aste. Questa nuova proposta rappresenta la massima espressione dell’impeccabile artigianalità che da sempre contraddistingue il marchio.

La montatura dalle forme sinuose sprigiona un senso di eterea leggerezza: la silhouette in acetato è impreziosita solo da un dettaglio metallico posto sulla parte iniziale delle aste, sulle quali compare, discreto, il logo Pucci. Completano la proposta lenti colorate e trasparenti.

Emilio Pucci occhiali da sole 2015: il party alla Parigi Haute Couture con Poppy Delevingne e Natasha Poly

Emilio Pucci occhiali da sole 2015: il party alla Parigi Haute Couture con Poppy Delevingne e Natasha Poly

LEGGI ANCHE

Sfilate Parigi Haute Couture Gennaio 2015: Atelier Versace, guest Eva Herzigova, Goldie Hawn e Kate Hudson

Sfilate Parigi Haute Couture Gennaio 2015: i segni di Elsa Schiaparelli, collezione primavera estate 2015

Sfilate Parigi Haute Couture Gennaio 2015: il debutto in passerella di La Perla Atelier

Sfilate Parigi Haute Couture Gennaio 2015: il rock chic di Giambattista Valli, collezione primavera estate 2015

Sfilate Parigi Haute Couture Gennaio 2015: il retrò moderno di Dior, guest Natalie Portman ed Eva Herzigova

I Video di Pinkblog