Sfilate New York Febbraio 2015: la sartoria industriale di Boss Womens, guest Dakota Johnson e Julianne Moore

Ha sfilato sulle passerelle della New York Fashion Week la collezione autunno inverno 2015 2016 di Boss Womens, con un parterre ricco di celebrity dove a spiccare è la protagonista di Cinquanta sfumature di grigio Dakota Johnson, insieme a Julianne Moore. Le immagini sono su Style & Fashion

Ha sfilato sulle passerelle della New York Fashion Week la collezione autunno inverno 2015 2016 di Boss Womens, con un parterre ricco di celebrity dove a spiccare è la protagonista di Cinquanta sfumature di grigio Dakota Johnson, insieme a lei Anna Wintour, Chelsea Leyland, Julianne Moore, Michelle Harper e Nina Hoss.

Jason Wu, direttore creativo di Hugo Boss Donna, ha presentato una collezione che gioca sul concetto di sartoriale sapientemente abbinato alla ricerca tecnica, l’ispirazione nasce dal al laser e dalla lavorazione industriale in sartoria. Questo ha dato ai vestiti un impatto grafico, cappotti e abiti sono lavorati da blocchi di tessuti. Particolarmente audaci gli abiti in grigio antracite e arancione. Wu ha proposto anche abiti dai tagli più dolci con guaine in crepe e tagli più complicati.

Sfilate New York Febbraio 2015: la sartoria industriale di Boss Womens, guest Dakota Johnson e Julianne Moore

Sfilate New York Febbraio 2015: la sartoria industriale di Boss Womens, guest Dakota Johnson e Julianne Moore

LEGGI ANCHE

New York Fashion Week Febbraio 2015: Italia Independent, il party d’inaugurazione della nuova boutique a Soho

Sfilate New York Febbraio 2015: il tennis secondo Lacoste, collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate New York Febbraio 2015: l’uniforme moderna di Porsche Design, guest Jessica Hart

New York Fashion Week Febbraio 2015: Prada The Iconoclasts 2015 con Michael Wilkinson e Tim Martin, il party

I Video di Pinkblog