• Moda

Milano Moda Donna Febbraio 2015: le nuove borse V°73, collezione autunno inverno 2015 2016

In occasione di Milano Moda Donna, V°73 presenta la collezione di borse per il prossimo autunno inverno 2015 2016 che ha preso vita in un luogo allo stesso tempo incantato e reale, elegante e selvaggio: il Giardino Veneziano. Le immagini in anteprima sono su Style & Fashion

V°73 Ducale XXS AI 2015 2016

In occasione di Milano Moda Donna, V°73 presenta la collezione di borse per il prossimo autunno inverno 2015 2016 che ha preso vita in un luogo allo stesso tempo incantato e reale, elegante e selvaggio, silenzioso e pieno di racconti. Questo posto così speciale è il Giardino Veneziano, un angolo fuori dal tempo, dove i suoni, i colori e i profumi sono intensi ed inebrianti.

La designer Elisabetta Armellin ha trovato ispirazione nell’atmosfera magica che si respira nel Giardino, protetto delle mura secolari che cingono e celano la vegetazione, dove piante e fiori si alternano agli orti e alle vigne, in un’imprecisa geometria che esiste solo nella parte più segreta di Venezia. La collezione racchiude l’eleganza del passato e la vitalità del presente e fonde i colori e i tratti dell’intreccio del fogliame e dei piccoli abitanti che popolavano il Giardino.

La shopping Selva realizzata in eco-pelle racconta la storia della presenza nel giardino di esotici animali portati a Venezia dai coraggiosi naviganti di ritorno lunghi viaggi fatti in terre straniere. Questi animali sono riprodotti con un tratto geometrico e contemporaneo e stampati sul fronte della borsa.

La linea Apache rappresenta l’intreccio tra l’artigianato locale e la tecnologia; le borse in suede sono cucite e ricamate a mano, la decorazione è interamente ricamata “a spugna” su una base di stampa floccata e poi rifinita con un ricamo paillettes. Un procedimento complesso che richiede un mese di lavorazione. La pavimentazione in pietra nascosta da muschio e foglio ai bordi del giardino ha ispirato la linea Alpha. La shopping, lo zainetto e la tracolla sono realizzate in nylon opaco, ricamato all-over decorato con lettere ricamate a patch, che compongono la parola Venezia.

Ed è sempre la natura ad ispirare il modello Doge, un secchiello dalle proporzioni perfette che richiama le linee di un delicato nido. La scocca è in eco-pelle e i dettagli sono stampati con l’all-over V°73. Realizzato in due misure, la small è perfetta sia per il giorno che per la sera. La linea 6.10, che prende il nome dal giorno in cui è stato realizzato il primo prototipo, dà vita alla prima linea di piccola pelletteria per V°73, alle borse in pelle mixate a pelle stampata con l’all-over si aggiungono infatti portafoglio, porta carte di credito, pochette e bustina.

La borsa Venezia nuovo simbolo del brand, realizzata in pelle sia all’interno che all’esterno, diventa una vera e propria linea con la realizzazione di due nuove dimensioni di grande carattere: XXL, una cartella verticale e SS una borsa a mano dalle misure. Nasce inoltre la “5 Lire” in cui la moneta del vecchio conio viene riprodotta e utilizzata come una borchia dei vecchi bauli per decorare i profili. Le grande tradizione dell’artigianalità veneta si esprime nella borsa Laguna, una shopping reversibile in morbidissima pelle doppiata con un sottile intreccio realizzato in eco-pelle nera e testa moro. Le borse Cruise, Elisir e Velvet, Must Have di V°73 rivivono nella collezione in nuovissime versioni.

SEGUITE IL LIVE SOCIAL DALLE SFILATE DI MILANO MODA DONNA SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

Milano Moda Donna Febbraio 2015: le nuove borse V°73, collezione autunno inverno 2015 2016

Milano Moda Donna Febbraio 2015: le nuove borse V°73, collezione autunno inverno 2015 2016

SEGUI QUI LO SPECIALE MILANO MODA DONNA

I Video di Pinkblog