Baselworld 2015 Omega: la nuova interpretazione del Constellation Pluma

Omega presenta in anteprima a Baselworld 2015 la nuova interpretazione della famiglia Constellation Pluma, da sempre apprezzata per il suo stile elegante e allo stesso tempo discreto. L’anteprima è su Style & Fashion

Omega presenta in anteprima a Baselworld 2015 la nuova interpretazione della famiglia Constellation Pluma, da sempre apprezzata per il suo stile elegante e allo stesso tempo discreto, distinguendosi nel panorama dell’industria orologiera tra quei segnatempo che combinano perfettamente innovazione e stile.

L’anno scorso Omega ha presentato la nuova collezione Costellation Pluma caratterizzata da un design unico, inciso su quadranti in madre perla perlata. Questi sofisticati segnatempo prendono il loro nome dalla parola latina piuma che ne sottolinea appunto la delicatezza.

Nel 2015 Omega svela una nuova interpretazione del segnatempo con un quadrante color corallo chiaro che rimanda alle calde giornate estive. L’orologio in cassa da 27mm è decorato con 11 indici in diamanti incastonati in oro 18k e un leggero pattern ondulato che scorre dalle griffe alla lunetta. Le lancette centrali di ore minuti e secondi sono realizzate a mano in oro 18k e ricoperte di SuperLumiNova, in modo da essere visibili in qualsiasi condizione luminosa.

La lunetta in oro 18k è ricoperta da 32 diamanti che rendono ancora più prestigioso il segnatempo. Il Constellation Pluma è presentato con un bracciale in acciaio spazzolato, con barrette in oro rosso 18k lucidate. La precisione e l’affidabilità di questo magnifico orologio sono assicurate dal calibro 8520, visibile attraverso il fondello trasparente in vetro zaffiro.

LEGGI ANCHE

Baselworld 2015: i nuovi orologi della collezione G-Timeless di Gucci Timepieces & Jewelry

007 Spectre film 2015: l’orologio Omega in limited edition dedicato a James Bond

I Video di Pinkblog