I toyboy e la rivincita delle over 40: da Demi Moore a Mrs Robinson

Tra le signore, ormai non più nel fiore negli anni, prolifera la moda del toyboy, il ragazzo giocattolo, fidanzati, compagni, mariti appena ventenni che vediamo al fianco di donne mature che vogliono riscoprire una nuova giovinezza. Una ricerca condotta in Inghilterra, dal sito di incontri online Yes Mrs Robison, ha dimostrato che il 40% delle

di ilaria


Tra le signore, ormai non più nel fiore negli anni, prolifera la moda del toyboy, il ragazzo giocattolo, fidanzati, compagni, mariti appena ventenni che vediamo al fianco di donne mature che vogliono riscoprire una nuova giovinezza. Una ricerca condotta in Inghilterra, dal sito di incontri online Yes Mrs Robison, ha dimostrato che il 40% delle donne non disdegna l’idea di avere accanto a se un ragazzo più giovane, anche di molto, a cui si aggiunge un’indagine condotta dal “Daily Mail”, che evidenzia che 1 donna su 4 ha già una relazione con un toyboy.

La tendenza ha visto pioniere donne dello star system a partire da Madonna con Guy Ritchie e Jesus Luz, Demi Moore con Aston Kutcher, ma il caso più eclatante, che è stato all’origine di uno scandalo politico oltre che morale, ha visto protagonista Iris Robinson, moglie del primo ministro dell’Ulster, Peter Robinson. La parlamentare sessantenne ha avuto una relazione con un diciannovenne, ma la causa scatenante, che ha portato anche il primo ministro a dimettersi, è stata la generosità della donna che per dimostrare il suo amore avrebbe prestato 50000 sterline all’amante per poter realizzare il suo sogno di aprire un bar.

Si può ormai dire di aver superato ampiamente lo stereotipo del maschio attempato che ringiovanisce accanato a una ragazza ventenne, e quindi siamo di fronte a una nuova rivoluzione dei costumi sentimentali e sessuali che accorcia la distanza uomo – donna nella ricerca della sempre desiderata parità dei sessi.

Il motivo di questo cambio di rotta da parte delle donne sta nel volersi sentire giovani perché ci si confronta e si vive in un mondo giovane, infatti, su 6 milioni di donne che vorrebbero un compagno più giovane la metà afferma di sentirsi quasi sei anni in meno mentre i ragazzi ventenni trovano la sicurezza e un’esperienza che altrimenti non troverebbero in ragazze della loro età, una specie di baratto per poter soddisfare esigenze psicologiche e sessuali (non dimentichiamo che a letto l’età si dimezza).

Alla domanda, dunque se scegliere il ruolo di balia o infermiera si può sicuramente rispondere che le donne di una certa età non vogliono più fare le badanti per i loro mariti anziani, diventando anziane anche loro, ma semplicemente vogliono dedicarsi ai loro toys per riscoprire una giovinezza che fuori non c’è più ma che dentro è più viva che mai.

Ultime notizie su Erotismo

Tutto su Erotismo →