Tasse sulla prostituzione in Sud Africa

sud africaSe non puoi sconfiggere il tuo nemico, alleati con lui. Potrebbe sintetizzarsi così l’ultima notizia proveniente dal Sud Africa e riguardante la questione della prostituzione. Il governo, infatti, ha ipotizzato la possibilità di sfruttare l’enorme indotto sulla prostituzione in vista dei prossimi mondiali di calcio che faranno affluire nel paese torme di giovanotti inclini all’ubriachezza e al divertimento sfrenato.

Il commissario di polizia sudafricano Jackie Selebi, che ha avuto l’idea, propone di legalizzare la prostituzione in modo da poterla tassare. Doppio vantaggio: alle casse dello stato affluirebbero nuovi introiti e il maggiore controllo esercitato sul fenomeno grazie alla sua legalizzazione lascerebbe la polizia libera di occuparsi di problemi più seri. Sapete quali? La sicurezza negli stadi. Sic.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail