Orologio Jaeger-LeCoultre Duomètre à Chronographe

La maison Jaeger-LeCoultre stupisce sempre con le sue creazioni di alta orologeria. Una delle chicche del “Duomètre à Chronographe” è il calibro di nuova generazione JLC 380, detto anche Dual-Wing, con due distinti meccanismi microtecnologici che generano un duplice movimento: per il tempo e per il cronografo.La riserva di potenza dell’orologio (pari a 50 ore)


La maison Jaeger-LeCoultre stupisce sempre con le sue creazioni di alta orologeria. Una delle chicche del “Duomètre à Chronographe” è il calibro di nuova generazione JLC 380, detto anche Dual-Wing, con due distinti meccanismi microtecnologici che generano un duplice movimento: per il tempo e per il cronografo.

La riserva di potenza dell’orologio (pari a 50 ore) e del cronografo vengono visualizzate con due indicatori posti nella parte bassa del quadrante. Quest’ultimo sfoggia delle lancette a foglia, con indici a numeri arabi applicati sulla base argentata. La cassa è in oro rosa, con vetro zaffiro e monopulsante rettangolare.





Il cinturino è in pelle di alligatore, con chiusura aurea di tipo déployante. Ottima la possibilità di ammirare la complessa meccanica attraverso la cover posteriore trasparente. Per fare vostro un simile gioiello, preparatevi a sborsare 28.500 euro.