Giulio Base è un regista italiano. Di persona è anche un bell’uomo, ma non è questo l’argomento del nostro post. Oltre ad essere regista ha studiato teologia a Roma. Nella sua duplice veste di regista e teologo è stato intervistato da Petrus e, puntualmente, è arrivata la domanda sull’omosessualità:

Secondo lei, perché Sacra Scrittura, Tradizione Apostolica e Magistero della Chiesa condannano fermamente inclinazione, atti e unioni omosessuali?
Non so il perché ma se le Scritture sono Sacre, in tal modo vanno trattate e lette.

Secondo voi, che significa la risposta di Giulio Base? Per uno che appartiene al Mensa (società che ammette coloro che hanno comprovato il loro altissimo quoziente intellettivo) non si tratta di una risposta un po’ sibillina che dice tutto e niente? Che ne pensate?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cinema Leggi tutto