Pasqua non significa solo uova di cioccolato. È arrivato il momento di riscoprire il significato religioso di questa festa. Per farlo non c’è bisogno di riaprire i Vangeli né di sorbirsi The Passion di Mel Gibson. Basta una partita a calcio balilla, a patto che scegliate l’Opus Fotball Table realizzato da Forty Eleven. Pregare e rullare: queste le nuove parole d’ordine della fede calcistica.

Il Bene e il Male si sfidano su un campo di calcio balilla in un match apocalittico, perfetto per sconfiggere la noia nel pomeriggio di Pasqua. La squadra del Bene schiera Dio in attacco e Babbo Natale in porta, ma anche Mary Poppins, Gandhi e Francesco d’Assisi (che come Del Piero è abituato a parlare agli uccelli). La squadra del Male mette in campo Luficero, Hitler, Pol Pot, Lady Macbeth, Jack lo Squartatore e altri brutti ceffi abituati a commettere falli senza tanti rimorsi.

Il bigliardino Opus Football Table è disponibile su 20ltd, sito che offre prodotti in edizioni limitate a 20 pezzi. Il prezzo è un po’ alto (14.500 £), giustificato dall’attenzione ai dettagli: ogni giocatore è decorato a mano e per realizzare ogni tavolo sono necessarie 400 ore di lavoro. Poi, cos’è il vile denaro a confronto della possibilità di partecipare attivamente alla sempiterna lotta tra Bene e Male? Dopo il salto altre immagini e lo schema completo degli schieramenti del calcio balilla più amato dai chierichetti di tutto il mondo.

[via Brandish]

Opus Football Table calcio balilla Bene vs Male Forty Eleven

Opus Football Table calcio balilla Bene vs Male Forty Eleven

Opus Football Table calcio balilla Bene vs Male Forty Eleven

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto