Fai da te casa: stoffa e tappi come sottopentola

sottopentola fai da te Ogni stanza della nostra casa merita un nostro contributo fai da te e innegabilmente la cucina è uno dei luoghi che maggiormente ci permette di scatenare il nostro estro creativo, per via dei numerosi accessori che spopolano tra i fornelli.

Oggi ci concentriamo proprio in questo spazio, con un utile progetto proposto dal blog "Craft with me" che unendo riciclo e manualità vi invita a realizzare un sottopentola a nido d'ape, utilizzando semplicemente tappi e stoffa.

In quale casa non ci sono tappi! Normalmente vengono buttati, ma ora inizieremo a conservali, e per le stoffe, se solitamente da sagge creative, non vi sbarazzate dei piccoli ritagli di tessuto, avrete già tutto l'occorrente! L'uso della pistola a caldo vi aiuterà sia nella fase di rivestimento dei tappi di plastica, che in quella di incollaggio finale. Mi raccomando attente alla piccola pistola, che pur se apparentemente innocua può trasformarsi in uno strumento bollente! Il gadget per la cucina non è lavabile in lavatrice, ma cosa importa, con un progetto così carino e semplice potremo realizzare tantissimi nuovi sottopentola sempre diversi!

  • shares
  • Mail