Festa della donna: il 72% delle donne italiane desidera in regalo un gadget tecnologico

Samsung Electronics Italia ha commissionato a Nextplora una ricerca per capire quali regali siano più graditi alle donne, in occasione dell'8 marzo, Festa della Donna. Ebbene, il dato più sorprendente di questa ricerca è che una buona percentuale del campione significativo preso in esame, rappresentativo delle donne italiane tra i 18 e i 55 anni, desidera come dono un oggetto tecnologico.

L'indagine rivela intanto che il 50% delle donne si aspetta un regalo per la Festa della Donna (io sono nell'altro 50%, e voi?); il 49% si accontenta dei classici fiori (mimose?). Il 72% delle donne che desiderano un regalo, sarebbe felice di ricevere un cellulare (il 51%), uno smartphone (il 44%), ma anche un notebook (il 37%); ci confermiamo profondamente donne, attente all'estetica, con i prodotti tecnologici per la cura del corpo, come asciugacapelli, piastre, silk-épil, etc (il 35%), ritorniamo ai gadget con netbook per lavorare in movimento e fotocamere digitali per immortalare i momenti più belli (il 35%) e ribadiamo la nostra voglia di mettere ordine in casa, con i televisori a schermo piatto (29%).

Infine desideriamo lettori mp3 (26%), stampanti laser (22%), masterizzatori CD o DVD (16%), forni a microonde (come potevano mancare!), lettori blu-ray e videocamere (13%). Ciò che stupisce ancora di più è che il 73% di queste vogliose di tecnologia punta più alla funzionalità e alle prestazioni tecniche, anche a discapito del design.

Emerge quindi anche una guida rapida al dono più azzeccato per una donna, destinata all'uomo disorientato alla ricerca di un regalo per la sua amata. Uomini, scegliete l'oggetto hi-tech per le vostre donne assicurandovi che sia “utile e pratico” (91%), “innovativo” (77%), “emozionante e romantico” (58%), “ludico e divertente” (42%). Facile, no?!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail