Fai da te carta: come riutilizzare le targhette dei vestiti

tag tutorial I nuovi vestiti sono un vero toccasana non solo per le amanti dello shopping, ma anche per le appassionate del riciclo creativo che amano collezionare targhette ed etichette di abiti, destinandole ad una nuova funzione. Forme particolari, effetti accattivanti, scritte glitter, sono gli elementi che catturano l'attenzione e suscitano l'immaginazione, consentendoci di "guardare oltre" il comune e semplice elemento di carta, riuscendo così a trasformarlo in tag per album o per confezioni regalo, in mini cartoline e segnalibri.

Per il fantasioso progetto di metamorfosi potreste partire dalla base che avete già disponibile arricchendola di piccoli soggetti decorativi da incollare o da disegnare, oppure potreste lavorare iniziando da zero e quindi dipingere la targhetta creando uno sfondo con colori acrilici e continuare con le tecniche che amate maggiormente, o che volete sperimentare.

Le alternative sono decisamente infinite, ma ben vengano: collage, scrap, acquerelli, stencil e decoupage. Tuttavia, se vi manca l'idea iniziale, il blog di Alisa Burke, vi offre un tutorial con tante idee che sicuramente ispireranno la vostra creatività.

  • shares
  • Mail