La chiave per trovare la persona giusta? Essere rilassati



Vi è mai capitato di non ricordare cosa vi ha fatto innamorare di una vecchia fiamma? Bèh se non ve lo ricordate, sappiate che potrebbe essere dipeso dall’umore. Lo afferma uno studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the Royal Society B da un gruppo di ricercatori dell’Università di Trier in Germania.

Secondo quanto sostengono gli scienziati, i nostri gusti sulla scelta del partner cambiano a seconda di come cambia il nostro umore. Insomma, se si è rilassati si cerca un partner simile a noi, mentre se si è stressati si fa una scelta più inconsapevole e si prediligono partner diversi da noi.

Detto così non sembrerebbe proprio esaltante, sarebbe come dire: cambia il vento, cambio partner. Eppure gli esperti sostengono che i cambiamenti di gusto avrebbero una spiegazione evoluzionistica: gli esseri umani sarebbero meno esigenti quando si tratta di scegliere un partner in tempi difficili.

Ma allora mi domando: ma perché se i tempi sono duri, se manco di serenità, sono costretta a scegliere qualcuno? E poi, in quale gruppo rientrerebbero le coppie come il presidente francese Nicholas Sarkozy e la tanto chiacchierata Carla Bruni?

Via | dailymail

  • shares
  • Mail