Questi cuscini sono venduti a coppia e tramite un dispositivo basato su internet, che si trova al loro interno, interagiscono a distanza.
Toccando, stringendo o saltando sopra ad uno di questi, contemporaneamente reagisce a distanza anche l’altro attraverso dei micorscopici filamenti luminosi tessuti al suo interno che si illuminano dinamicamente.
Aumentano gli esempi di comunicazione a distanza e social networking anche nel product design. (Via)

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 12-12-2006