Effusioni in pubblico: favorevoli o contrarie?

kissing on the bus

Non so se vi siete guardate attorno, ma con l'arrivo della stagione dell'amore si moltiplicano le effusioni in pubblico, le coppiette si baciano alla fermata dell'autobus, sulla metro, al supermercato. Spesso chi si ama manifesta tutto il suo romanticismo senza farsi alcun problema per chi sta attorno: sarà che gli innamorati non vedono nient'altro che il proprio amato/a, sarà che per due baci non si scandalizza più nessuno, sarà che al cuor non si comanda, ma se pensate che in alcuni paesi baciarsi in pubblico è reato, la domanda non è poi tanto strana.

Ma cosa succede quando non siete voi le protagoniste dell'idillio d'amore e i due che limonano sulla metro non si accorgono di aver invaso il vostro spazio vitale e vi si adagiano addosso nemmeno foste il divano di casa loro? Per non parlare poi degli incastri umani di alcuni amici proprio durante le cene di gruppo, altroché il tetris. Alcune sorrideranno giustificando con un sono innamorati, altre storceranno il naso condividendo poco le effusioni in pubblico, ci sarà pure un posto dove poter vivere in pace la propria intimità.

Voi come vi comportate: amate le effusioni in pubblico o preferite relegare alla sfera privata baci e carezze? Oppure, incontenibili e passionali, vi lasciate andare a tenerezze ed effusioni in locali pubblici o dovunque vi troviate? Si sa, con quest'aria di primavera è difficile resistere al richiamo dell'amore.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail