Le donne inglesi riscoprono il sesso

Forse è arrivato il momento di archiviare il tanto decantato pregiudizio "Niente sesso, siamo inglesi". Tutte palle insomma, di nome e di fatto. I tempi sono cambiati, le donne pure e gli inglesi non sono più quelli di una volta.

Sembrano frasi fatte, ma questa situazione non è altro che il semplice risultato degli oracoli moderni, ovvero i sondaggi. In questo caso l’inchiesta è stata svolta dal programma "This morning" dell’emittente ITV1 su 3000 donne.

La nuova realtà emergente è la seguente: il 44% delle donne inglesi fa sesso 20 volte al mese, pari a circa cinque volte la settimana; il 60% ammette di fingere l’orgasmo; il 20% ha confessato di intrecciare relazioni con più persone contemporaneamente; tre quarti delle intervistate ha rivelato di far uso di vibratori e sex toys assortiti per quel quid in più mancante alla routine sessuale e dulcis in fundo la rivelazione più scottante: metà dei volontari dichiara di sapere di essere stato tradito almeno una volta e che ciò non è un grosso problema, accettano l'inaccettabile. Almeno così dicono...

Il sondaggio ha scatenato un turbine di commenti, ed immancabile è stato quello di Tracy Cox, guru del sesso di "News of the World":"Il fatto che il desiderio sessuale sia più alto tra gli uomini rispetto alle donne è un mito. Venti volte al mese è un numero alto, salutare, ma non inaspettato: perché più si fa sesso e più se ne desidera".

Un po’ come le ciliegie?

  • shares
  • Mail