La torta di nozze a propria immagine e somiglianza

torta nuzialeTra chi preferisce affidarsi alla torta più classica e chi va a caccia per mesi di immagini fotografiche di sontuose torte nuziali sperando di riconoscere il sogno di pasticceria che rispecchia lo spirito del proprio matrimonio, c’è anche chi decide di sfidare qualunque convenzione – e anche ogni norma di buon gusto – e di farsi fare una torta nuziale a propria immagine e somiglianza.

L’apoteosi del kitsch, direte. È stata la scelta di Chidi Ogbuta un’americana che per rinnovare i propri voti nuziali al marito decennale ha scelto di discostarsi dalle tradizioni virginali e ha chiesto al pasticcere di riprodurre le proprie fattezze in dimensioni naturali. Ovviamente in abito da sposa.

Con 500 invitati non è stato difficile farla fuori per intero e quel po’ che è rimasto, ha detto la sposa, se l’è portato a casa per colazione. E pensare che il progetto iniziale era un’effigie di crema e panna di entrambi gli sposi. Vi interesserà sapere che il nome dello sposo è Innocent. Quando si dice che nel nome sta il destino…

  • shares
  • Mail