Per Robert Pattinson le brave ragazze richiamano sempre

robert pattinsonVanity Fair di questa settimana dedica la copertina ed un lungo servizio ricco di foto a Robert Pattinson, icona sexy dell'anno, al ragazzo che lascia i panni del vampiro che lo hanno reso famoso per interpretare l'adolescente ventenne di Remember Me, al cinema dal 26 marzo. E i panni dello studente gli stanno benissmo, perché la rabbia e l'amore dell'adolescenza sono emozioni che Robert Pattinson conosce, e che le romantiche non vedono l'ora di rivivere, a venti come a trent'anni.

Nell'intervista, durante la quale Pattinson non ha svelato nulla circa la sua presunta relazione con Kristen Stewart, la Bella di Twilight, Robert parla del suo rapporto con il successo e, soprattutto, del suo rapporto con le donne ed il corteggiamento alla luce di un film romantico come quello in cui lo vedremo presto protagonista. Come si distinguono le brave dalle cattive ragazze per Robert Pattinson?

"Le buone richiamano il giorno dopo".

Per voi è così che si distinguono le brave ragazze, dalla telefonata del giorno dopo? Le buone chiamano, le cattive aspettano che sia lui a chiamare. Nel caso in cui non sia Robert Pattinson l'uomo in questione - perché una volta baciate dal vampiro sarebbe impossibile staccarsene fino al giorno dopo - richiamate o aspettate sia lui a farlo?

  • shares
  • Mail