Accettarsi: Jennifer Aniston dice no al botox

Jennifer AnistonC’è chi dice no. Al botox. Al ritocchino. Sono anche parecchie quelle che si sottraggono alle logiche conservative di una bellezza destinata per natura a sfiorire. Si potrebbe malignamente suggerire che chi si rivolge all’intervento per preservarla non abbia molto altro da offrire se non quel suo aspetto che intende congelare il più a lungo possibile.

Jennifer Aniston è una di quelle che si rifiuta di dire sì al chirurgo e contrappone ai volti imbalsamati di tante colleghe un sorriso aperto con qualche rughetta incipiente di cui dice di andar fiera, perché sono le testimonianze di una vita vissuta. Merita un applauso o, nel suo caso, un Oscar.

Non ci è dato sapere se tali dichiarazioni siano funzionali ad un’immagine acqua e sapone costruita a tavolino e considerata vincente (nel qual caso il suddetto Oscar sarebbe meritato per la credibile interpretazione di una panzana) o se invece si tratti di sincere posizioni di rifiuto da parte di una donna che sa accettarsi. Vogliamo fidarci della sua sincerità?

Via | HuffingtonPost

  • shares
  • Mail