“Via Roma”, il packaging americano dei prodotti Made in Italy

Della serie come ci vedono gli altri: il packaging per questo nuovo brand del settore enogastronomico dal nome inequivocabilmente italiano, “Via Roma”, è stato progettato da United, agenzia americana specializzata nella progettazione dell’immagine coordinata per il settore wine&food. Ben identificati tutti gli stilemi dell’immagine “Made in Italy”: facce e gestualità tipicamente da Bel Paese, font

di giulia


Della serie come ci vedono gli altri: il packaging per questo nuovo brand del settore enogastronomico dal nome inequivocabilmente italiano, “Via Roma”, è stato progettato da United, agenzia americana specializzata nella progettazione dell’immagine coordinata per il settore wine&food.

Ben identificati tutti gli stilemi dell’immagine “Made in Italy”: facce e gestualità tipicamente da Bel Paese, font di ispirazione novecentesca per un insieme ben orchestrato capace di evocare perfettamente il gusto ed i valori del nostro mondo rurale. Peccato però che, a dispetto di un nome così capitolino, il marchio distribuisca negli Stati Uniti alimenti provenienti dalla Toscana. Marketing territoriale un po’ confuso oppure citazione del vecchio adagio per cui tutte le strade portano a Roma?

Via | The Dieline