Si chiude con Tribe Magazine il progetto, sviluppato per l’esposizione sul writing a Milano Minameis, di riedizione libera delle prime riviste amatoriali italiane dedicate all’aerosol art.

Tribe non è stata la prima fanzine, ma forse dopo AL è stata quella distribuita meglio: prodotta da Air di Wildstylers con Alberto dello streetshop WAG, è stata anche la piu’ longeva in assoluto e una delle poche ad esser stampate in tipografia. Qui vedete i primi tre numeri, precedenti al 1993 e alla famosa serie di copertine d’autore esposte in cornice alla mostra.

Scaricate il primo, secondo e il terzo.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 19-12-2006