Sex and the City 2: il nuovo trailer - Le quattro ragazze newyorkesi tornano con qualche ruga in più

Non manca tanto al ritorno sul grande schermo di Carrie e compagne (il 28 maggio negli States, il 4 giugno in Italia). E, in "Sex and the City 2", sequel sempre diretto da Michael Patrick King, ci sono grandi novità. Chi sentiva la mancanza di Aidan, può stare tranquilla. L'ex della protagonista, é tornato ed é in gran forma. Mr. Big c'è sempre ma non é poi così presente nella vita di Carrie. Sono passati due anni da quando abbiamo lasciato gli sposini Carrie e Big: l'entusiasmo é finito, e i due iniziano ad essere annoiati dalla classica vita matrimoniale. Big, intanto, per tirarsi su di morale flirta con una brunetta molto sexy (Penelope Cruz) al bar, e Carrie con le sue amiche sta progettando di scappare ad Abu Dhabi. E' qui che entra in gioco Aidan. Si incontrano e Carrie pensa che sia il destino ad averli fatti incontrare di nuovo. E' questo che ci pare di capire dal trailer che sembra quasi un documentario di viaggio a Abu Dhabi.

Ad ogni modo non preoccupatevi, nonostante gli anni scorrano anche per le ragazze più glam della tv, le relazioni di coppia e le serate mondane, dove sfoderare abiti alla moda, continueranno ad essere i due binari su cui si concentreranno le vicende. In soli due anni anche per le altre tre protagoniste molto é cambiato: Charlotte fa le prove da mamma, Miranda cerca di controllare la sua mania per il lavoro, Samantha ha una nuova storia, con un giovane architetto europeo (Max Ryan). Riusciranno a mantenere il loro solito ritmo tra cocktail, feste, e incontri galanti? Gli anni che ci separano dal loro esordio iniziano ad essere un po'.

  • shares
  • Mail