La donna preferisce la stabilità, l'uomo l'incontro di una notte



Flirt occasionali e relazione sul lungo periodo sono mondi diversi, imparagonabili e si escludono l’un l’altro, tanto per le donne quanto per gli uomini.

Se si considera la possibilità di costruire una relazione sul lungo periodo uomini e donne preferiscono il copione della cena romantica, del tempo necessario per conoscersi rispetto agli incontri mordi e fuggi.

Triste ma vero. Le nuove conoscenze che cominciano al bancone del bar, in discoteca o su Facebook e finiscono sotto le lenzuola, sono comunque due volte più frequenti, ma se storie e sentimenti non vengono menzionati, solo le donne continuano a preferire il tradizionale primo appuntamento, mentre gli uomini sono più inclini ad intrecciare brevi storie di una notte. La storia si ripete eternamente: uomo e donna, due mondi opposti: ergo incontrare l'uomo giusto è solo questione di fortuna.

Carolyn Bradshaw non è una nuova protagonista del film "Sex and the City 2" ma è una ricercatrice della James Madison University della Virgina che si è occupata di una ricerca sulle preferenze amorose e sessuali condotta su un campione di studenti americani.

Le interviste hanno coinvolto 150 studentesse e 71 studenti ed hanno dimostrato che il gentil sesso continua a preferire relazioni stabili e ad essere spaventato da partner disinteressati e insensibili. Gli uomini, al contrario, scelgono incontri privi di coinvolgimento, salvo i casi in cui anche loro non siano interessati a costruire una relazione duratura. In questo caso, le differenze di genere si annullano e gli incontri tradizionali hanno la meglio sui flirt occasionali.

Via | Science Daily

  • shares
  • Mail