Tactile Mind, volume erotico per non vedenti

tactile mind porno brailleTra il 1970 e il 1985 Playboy aveva introdotto una versione della rivista per ciechi, per permettere anche ai non vedenti di assaporare il piacere della lettura erotica. Oggi Lisa Murphy, fotografa e designer canadese specializzata in grafica per non vedenti, ha creato il primo volume porno in braille. Si chiama Tactile Mind e riproduce 17 nudi femminili e maschili, 17 bassorilievi di corpi nudi a volto coperto realizzate per non vedenti.

Partendo da immagini di corpi reali, Lisa Murphy ha realizzato le 17 tavole in argilla, per permettere anche ai non vedenti di esplorare il mondo dell'erotismo, attraverso il tatto, le descrizioni e le didascalie in braille che accompagnano ognuna delle immagini. Le tavole riproducono corpi femminili e maschili in pose sessuali o in attività della vita quotidiana, rivisatate in chiave erotica. Tactile Mind è in vendita a circa 164 euro, ma ognuna delle tavole può essere acquistata anche singolarmente.

tactile mind tactile mind

Foto | courtesy of lisa j murphy/ tactile mind 2009

  • shares
  • Mail