20 milioni di dollari per i diari di Paris Hilton

Paris Hilton, la nostra mascotte, questa volta, l’ha combinata grossa: ha perso i suoi diari. E ora li rivuole indietro. Ecco i fatti, o presunti tali, direttamente dagli amici di TvBlog. Durante un trasloco Paris, o chi per lei, affidava a un deposito di mobili una serie di mercanzie che non aveva più intenzione di

Paris Hilton, la nostra mascotte, questa volta, l’ha combinata grossa: ha perso i suoi diari. E ora li rivuole indietro.
Ecco i fatti, o presunti tali, direttamente dagli amici di TvBlog.
Durante un trasloco Paris, o chi per lei, affidava a un deposito di mobili una serie di mercanzie che non aveva più intenzione di portarsi appresso.
Ebbene, all’interno di questa mobilia, Paris avrebbe dimenticato i suoi diari di diciottenne che parlano delle sue precoci imprese sessuali, che contengono foto di festini, osé e non, e che si accompagnerebbero a tutta un’altra serie di oggettistica a sfondo sessuale.
Qualcuno, guardacaso tale David Hans Schmidt, una vera iena per tutto quel che riguarda il porno e le celebrità, è entrato in possesso di tutto il pacchetto e ora ha intenzione di metterlo all’asta. Il prezzo base? 20 milioni di dollari.