Sky catcher: il fotografo olandese più paziente

Luna Maurer ha cominciato il suo esperimento concettuale nel luglio del 2005, quando la sua digital camera è stata posizionata sul tetto del De Balie (noto palazzo nel centro di Amsterdam) ed ha cominciato a scattare una foto ogni 5 minuti. Da quel giorno quasi ininterrottamente, l’archivio di foto del cielo sopra Amsterdam cresce incredibilmente


Luna Maurer ha cominciato il suo esperimento concettuale nel luglio del 2005, quando la sua digital camera è stata posizionata sul tetto del De Balie (noto palazzo nel centro di Amsterdam) ed ha cominciato a scattare una foto ogni 5 minuti.
Da quel giorno quasi ininterrottamente, l’archivio di foto del cielo sopra Amsterdam cresce incredibilmente e può essere consultato e sfogliato via web attraverso filtri e query.
Tutte le foto sono liberamente scaricabili e commentabili, inoltre se il progetto vi piace così tanto, potete pure acquistare un poster di 1 anno di foto.

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne