Progettato “in famiglia” da Samuel e Teresita Cochran, fratello e sorella a capo della start-up verde S-M-I-T, Solar Ivy (letteralmente, “edera solare”) è un pannello fotovoltaico dove ogni modulo è composto da 5 foglie realizzate su una sottilissima pellicola di polietilene.

Grazie al suo peso molto contenuto, Solar Ivy può essere montato anche su una parete verticale, ampliando così la tipologia e l’estensione delle superfici destinabili all’approvvigionamento energetico. Inoltre, la piacevolezza estetica del pannello vuole favorire un’accelerazione nella conversione alle energie rinnovabili da parte dei consumatori finali, che presumibilmente saranno maggiormente propensi ad installare pannelli fotovoltaici più belli per la loro casa.

Il progetto, ancora allo stadio di prototipo, ha già ricevuto un grosso consenso, tanto da essere inserito nel catalogo della celebre esposizione “Design and the Elastic Mind” organizzata nel 2008 da Paola Antonelli al Moma di NY. Per gli ultimi aggiornamenti sulla messa a punto della tecnologia potete consultare la loro pagina dei fan su Facebook.

Via | Inhabitat

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Design Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Congresista Carlos Bruce: “Sí, soy gay”. La confesión que remeció el domingo