• Moda

Scarpe: il miglior antidepressivo femminile

Canta Paolo Nutini nel suo ultimo singolo: “Hey, I put some new shoes on, And suddenly everything is right, I said, hey, I put some new shoes on and everybody’s smiling, “. Pare abbia scoperto anche lui il potente potere antidepressivo di un paio di scarpe nuove, di cui tutte le donne prendono coscienza sin

di martast

Canta Paolo Nutini nel suo ultimo singolo: “Hey, I put some new shoes on, And suddenly everything is right, I said, hey, I put some new shoes on and everybody’s smiling, “.

Pare abbia scoperto anche lui il potente potere antidepressivo di un paio di scarpe nuove, di cui tutte le donne prendono coscienza sin dal raggiungimento dell’età della ragione (e anche prima, considerato che mia nipote, anni 3, l’altro giorno fissava estasiata le mie estremità sospirando “Sia! che belle scarpe…”)

I motivi di tali magici effetti sono molteplici: un paio di scarpe nuove rende nuovo un abito, tacco e decoltè allungano la gamba, una calzatura colorata modernizza un abbigliamento banale, lo stiletto conferisce un’andatura ondeggiante molto sexy e se si mette su peso la taglia degli abiti aumenta ma il numero di piede no…

Potrei dilungarmi per molto, ma citerò invece Rose Feller, protagonista di “In her shoes“: “When I feel bad, food makes me fat, but shoes always make me feel good. They always treat me nicely.”

Insomma, sono le scarpe le migliori amiche di una donna, forse anche più che i diamanti (che Marylin non me ne abbia).