Barbie Raperonzolo ci mancherà. La nobiltà è decaduta anche nell’universo Mattel e, dopo una serie di principesse da favola, Barbie sceglie sempre più spesso le popstar come modello di stile.

In principio fu Hilary Duff
. Le ultime arrivate nel mondo rosa di Barbie sono invece le Sugababes. Sì, proprio loro, le tre ragazze considerate nel Regno Unito le icone dell’estetica chav. In altre parole: le più coatte del reame.

In esclusiva per il mercato UK, le Sugababes hanno disegnato l’outfit di tre bambole, naturalmente create a loro immagine e somiglianza. Il risultato è una linea di Barbie pronte a far girare la testa a Ken e a far crepare di invidia le Bratz. Fortunatamente per i nostri padiglioni auricolari, le Sugababes in versione Barbie non cantano, a differenza delle loro muse in carne e ossa.

Qui a fianco vedete la Barbie vestita da Heidi, la bionda del gruppo. Le calze autoreggenti e l’abito in stile sottoveste sembrano più adatti a una bambola gonfiabile che alla dolce Barbie, ma ad Heidi piace vestirsi così. Non manca l’accessorio preferito da ogni diva (o presunta tale): il cane taglia bonsai. In vendita qui a 11,77 £.

Dopo il salto, le creazioni di Keisha (minigonna in jeans, leggings e computer portatile come accessorio; si compra qui) e di Amelle (con jeans aderenti e cellulare; si compra qui).

[via Toy News Mag]

keisha sugababes barbie

barbie sugababes amelle

sugababes barbie

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto