Ventilatore geek, prevista estate di fronte al laptop

Per il momento le previsioni del tempo non ci consentono di prendere grandi iniziative. Investire contanti in un ventilatore è come scommettere su “Giuliacci” (un ronzino piuttosto quotato che però, nonostante il satellite, potrebbe smentire i pronostici). Oggi piove, domani diluvia, non fa caldo, che caldo, tolgo il piumone, rimetto il piumone, sandali o stivaloni

Per il momento le previsioni del tempo non ci consentono di prendere grandi iniziative. Investire contanti in un ventilatore è come scommettere su “Giuliacci” (un ronzino piuttosto quotato che però, nonostante il satellite, potrebbe smentire i pronostici).

Oggi piove, domani diluvia, non fa caldo, che caldo, tolgo il piumone, rimetto il piumone, sandali o stivaloni da pescatore? Se qualcuno ha capito in che stagione siamo, noi che viviamo poco sopra al 40esimo parallelo e figuriamo tra i “temperati” nei libri di geografia, proponga un nome alternativo perché questa non è estate e neanche primavera, questa è meteo-follia.

Comunque, se tra un po’ si dovesse cominciare a sudare le sette camicette, non facciamo come tutti gli anni che ci compriamo il solito palo da 19,90 euro in offerta alla Coop. Compriamone uno veramente fashion, cromato, potente, che faccia design scompigliandoci i capelli mentre boccheggiamo seduti di fronte al laptop. Oltre a quello a forma di fiore consigliato da Martast, c’è LED ART FAN, un ventilatore hi tech con schermo Led integrato e software incluso.

Per apprezzare un oggetto del genere bisogna essere un po’ geek, e noi lo siamo quanto basta, e avere 389.99 dollari da spendere per il previsto caldo. Come a dire : quest’anno devolvo il TFR a fondo pensionistico alternativo nel caso dovessi mai invecchiare… un giorno… ma intanto guarda che figata questa manga girl che gira controvento e senti che brezza, senti che piacere, wooooow….!

via| random good stuff

Ultime notizie su Gadget

Tutto su Gadget →