Una boutique per l’erotismo femminile

Inaugura sabato prossimo a Roma uno spazio tutto nuovo, unico, pensato dalle donne per le donne. La capitale accorcia le distanze con le grandi capitali europee e diventa più erotica. Che siate lesbiche, single o accoppiate è in arrivo qualcosa che renderà più movimentate e divertenti le vostre/nostre polverose e stantie camere da letto. Parliamo

Inaugura sabato prossimo a Roma uno spazio tutto nuovo, unico, pensato dalle donne per le donne. La capitale accorcia le distanze con le grandi capitali europee e diventa più erotica. Che siate lesbiche, single o accoppiate è in arrivo qualcosa che renderà più movimentate e divertenti le vostre/nostre polverose e stantie camere da letto.

Parliamo della prima boutique interamente dedicata all’erotismo femminile: Zou Zou Sensual Entertainment. Il progetto, che sembra nato dalla mente di Samantha di “Sex&thecity”, è stato ideato invece da un team di donne d’eccezione: una graphic designer, una stylist e una PR. La boutique Zou Zou si trova a pochi passi da Piazza Navona ed è finalmente un luogo dove l’erotismo fa rima con qualità, design e glamour degli oggetti in vendita, il tutto condito con un pizzico di ironia. Insomma, nulla a che vedere con i sexy shop loschi e squallidi dove molte donne si vergognano ad entrare.

Zou Zou oltretutto è un progetto aperto che si avvale della preziosa collaborazione di designers e stilisti internazionali che approdano sulla scena italiana per la prima volta. Tra cui, tanto per fare qualche nome: Shiri Zinn Uk, N De Samim, JimmyJan, Mi-Su, Lascivious. Ciliegina sulla torta: il camerino firmato Rafael Vanegas, artista franco-colombiano, vero cultore dell’icona femminile, che mescola le nuove tecniche fotografiche a quelle antiche dell’affresco e della pittura in calce.

Appuntamento con tutte voi, matricole o esperte dei sex toys, per brindare a questo prezioso omaggio all’erotismo femminile sabato 27 gennaio in Vicolo della Cancelleria 9A a Roma. Ad aspettarvi fragole, champagne e cioccolatini. Un vero trionfo di lussuria per il palato, per gli occhi e anche per tutto il resto. Ospiti dell’inaugurazione il VB Group, quartetto jazz, e Angjiuta Spanky, artista di Burlesque. Ancora di più a testimonianza della qualità dell’offerta di Zou Zou. Noi di QueerBlog ci saremo e non mancheremo di fornirvi un dettagliato reportage. Tutte le info su: www.zouzou.it.