ButlerBag, come ti organizzo la borsa

Con questo post dagli intenti razionalizzanti, diamo il benvenuto a Fritha che insieme a Sara è approdata a Pink da pochi giorni. Speriamo le pinklettrici apprezzino le nuove blogger più rosa che mai: Se avete la fortuna di somigliare a Mary Poppins quanto ad organizzazione certosina della borsa, buon per voi. Se invece siete irrimediabilmente

di fritha

Con questo post dagli intenti razionalizzanti, diamo il benvenuto a Fritha che insieme a Sara è approdata a Pink da pochi giorni. Speriamo le pinklettrici apprezzino le nuove blogger più rosa che mai:

Se avete la fortuna di somigliare a Mary Poppins quanto ad organizzazione certosina della borsa, buon per voi. Se invece siete irrimediabilmente disordinate, e per di più avete l’aggravante di amare le borse supersize, allora sono dolori.

Perché dover tirare fuori tutto il contenuto della borsa ovunque ci si trovi, per recuperare il cellulare che suona ininterrottamente in pubblico o le chiavi dell’auto sotto una pioggia battente… ecco, non è il massimo del glam. Ed è anche abbastanza seccante.

Qualcuno ha colto il nocciolo della questione e ha risposto al problema con soluzioni concrete.
Per esempio l’esperta di marketing Jen Groover ha proposto la ButlerBag, una borsa organizzata in scomparti dove posizionare, secondo un ordine razionale, tutta la miriade di oggettini che ci portiamo dietro.

Si sono spinti oltre, invece, i creatori del Purse Organizer, mobile e adattabile a qualunque borsa, dalle più piccole alle più grandi. Basta piegarlo, arrotolarlo o stenderlo. Per avere tutto a portata di mano.

Se invece vorrete cimentarvi nei fai-da-te, potrete seguire le semplici istruzioni illustrate che una volenterosa blogger ha messo a disposizione sul web, qui.
Non ci sono più scuse: se non trovate qualcosa così, sicuramente l’avete dimenticata a casa!

Ultime notizie su Gadget

Tutto su Gadget →