Perché non tornare mai con un ex

exPrima di tornare con un ex e lasciarsi trascinare dalla nostalgia del passato The Frisky avvisa: tenete in debito conto alcuni punti fondamentali che sconsigliano di fare il passo indietro. Qualche volta può essere la confortante routine che conosciamo a indurci a tornare indietro anziché andare avanti incontro all’ignoto. Siamo sicure di quel che stiamo facendo? Ecco alcune domande da porsi.

Ricordatevi di tutto ciò che di lui vi faceva arrabbiare e vi dava fastidio. Alla luce dei fatti queste cose le reputate sciocchezze o tornerebbero a farvi innervosire come prima? E le liti? Se i motivi di quei litigi non sono stati rimossi, non contate che spariscano d’incanto: prima o poi tornano a galla.

Per quanto cinico possa apparire, domandatevi se vi attrae ancora sessualmente. Gli saltereste addosso appena lo vedete oppure si registra calma piatta? Nel primo caso può trattarsi solo di elettricità o di un’innegabile attrazione che comporta anche dei sentimenti, ma nel secondo caso non c’è spazio per i dubbi.

Naturalmente gli volete ancora bene, ma evitate di metterlo a parte dei vostri nuovi progetti di appuntamenti solo per ferirlo o mettere alla prova i suoi sentimenti. Non sarebbe giusto, specialmente se contate di farlo per punirlo e poi tornarci insieme. Certe cose non le dimenticherà.

Vi ha giurato di cambiare o siete disposte a farlo per lui? Non siatene così sicure. Ci sono angoli del carattere che si possono smussare e addolcire ma certe cose non si possono cambiare né si possono ignorare.

Se il tempo che trascorrete insieme non migliora la vostra giornata ma peggiora tutto il resto del giorno allora domandatevi se valga davvero la pena investire in una relazione che non vi dà gioia ma pensieri.

Le scintille che si riaccendono esistono, certo, ma siete sicure di voler rivedere un film già visto sapendo dal principio come va a finire? Le emozioni di solito non sono più le stesse, perché lavora alle vostre spalle la consapevolezza di sapere esattamente come procede l’intreccio.

E se nel frattempo uno dei due è stato con qualcun altro? Brutta storia da superare, ma si può fare. Basta essere sinceri e dire tutto subito.

Diverso è il caso se è la famiglia a opporsi, o un gruppo di amici convinto che non sia la persona giusta. Ascoltate tutti e poi decidete da soli. Loro vogliono solo aiutarvi e forse vi mostrano aspetti che non avete voluto vedere, ma dev’essere il cuore a parlare. Certo una vita con tutti contro è difficile, quindi mettete sulla bilancia l’una e le altre relazioni e chiedetevi cosa conti di più.

Qualcuno disse: mai tornare indietro, neppure per prendere la rincorsa. A voi scegliere se farne il motto di una vita o se smentirlo definitivamente.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail