I consigli di Pink per le ragazze che viaggiano da sole

Le vacanze sono alle porte e alzi la mano chi non ha ancora idea di dove andare e con chi. Perché vi aiuta Pink. Se le rumorose comitive non vi attraggono neanche un po’, siete single e la vostra amica all’ultimo momento vi bidona per accettare la suadente offerta del corteggiatore di turno, che fate?

di fritha

Le vacanze sono alle porte e alzi la mano chi non ha ancora idea di dove andare e con chi. Perché vi aiuta Pink.

Se le rumorose comitive non vi attraggono neanche un po’, siete single e la vostra amica all’ultimo momento vi bidona per accettare la suadente offerta del corteggiatore di turno, che fate? Rimanete a casa? Non sia mai! Basta organizzarsi e sapere che ci sono opportunità anche per sole donne.

Primo: sfatiamo il mito secondo cui una donna che parte da sola è single e disperata. Sì, può capitare anche quello, ma c’è anche chi sceglie consapevolmente una vacanza solitaria a dimensione donna. Quale migliore compagnia, dopotutto, della persona che si conosce meglio di chiunque altro, se stessa?

L’offerta fino a pochi anni fa era decisamente misera e bisognava arrangiarsi col fai da te, affrontare coraggiosamente gli sguardi curiosi di chi non capiva e pagare cifre spropositate per doppie uso singola. Bene, il dramma è finito, signore. E la Rete accorre in aiuto.

Il primo passo da fare è visitare Permesola, un webmagazine interamente dedicato alle donne che viaggiano, con consigli, suggerimenti, guide allo shopping e un’agenda con gli eventi da non perdere ovunque andiate.

Adesso che sapete cosa volete e come ottenerlo, basterà rivolgersi alle agenzie specializzate in viaggi per sole donne.
Fuori Rotta Donna organizza viaggi personalizzati e pensati tenendo conto di ogni esigenza femminile. In più, tutto quello che c’è da sapere prima di partire, dal passaporto agli adattatori di corrente.

OutWoman invece, nata dalla costola di OutTravel, ha un mood più spregiudicato e propone tutte le mete più hot della stagione. Perché non è detto che partendo da single non si possa tornare in due.

Allargando lo sguardo all’intera Rete, Journey Woman (in inglese) è il sito più completo e puntuale esistente sull’argomento: mete, guide, consigli su sicurezza, salute e abbigliamento giusto per ogni destinazione.

Se invece la vacanza che cercate passa attraverso l’avventura, forse vi piacerà ritirarvi in montagna e sfidare voi stesse. Adesso esiste la prima scuola di alpinismo per donne, sul Monte Bianco. Campi estivi e invernali, lezioni private e collettive. A cura della guida alpina Anna Torretta.

Non vi resta che scegliere la vostra destinazione. Buon viaggio!