13 mosse per stirare una camicia

13 mosse per stirare una camicia Visto l'interesse suscitato dal post sull'odioso mondo di asse e ferro da stiro, ecco le 13 mosse per stirare il capo più noioso e difficile dei nostri guardaroba, la camicia.

  • Si parte dal collo, stirando prima una parte e poi l'altra
  • Spalla, carrè, spalla
  • Passiamo ai polsini e alle maniche (nota dolente)...stendere bene il polsino e stirarlo, proseguire sulla manica avendo cura di allineare le cuciture per evitare le pieghe.
  • Parte anteriore, stirare la parte senza bottoni e procedere dall'alto verso il basso.
  • Anteriore con bottoni, non ci passate mai sopra!
  • Il dietro è facile, si può fare in una sola volta

      Ecco fatto...adesso la cosa migliore è appenderla ad una gruccia, ma se volete piegarla?

    • Chiudere tutti i bottoni
    • Afferrare le estremità delle spalle e adagiare la camicia sull'asse a pancia in giù
    • Piegare la manica lungo il capo facendo attenzione che la distanza tra collo e punto di piegatura sia uguale
    • Piegare in due e stirare di nuovo

        Se questa specie di parto non risulta ancora chiaro, cliccate qui e troverete tutte le immagini.

  • shares
  • Mail